Il Genoa fissa il prezzo per Simeone: Torino e Fiorentina alla finestra

genoa - simeone
© foto www.imagephotoagency.it

Il Genoa ha fissato a 20 milioni di euro la cifra giusta per far partire Simeone: sul giocatore ci sono Fiorentina e Torino

Il Genoa fissa il prezzo per Giovanni Simeone. Il Grifone non lo lascerà partite per meno di 20 milioni di euro: sul giocatore ci sarebbe l’interessamento di Fiorentina e Torino. Il Cholito è arrivato in Italia l’anno scorso dal River Plate per 5 milioni di euro. Dopo un periodo di ambientamento iniziale ha realizzato 13 gol in 36 presenze. La secondo fase di stagione è stata segnata da alti e bassi ma le sue prestazioni altalenanti sono state influenzate dall’andamento incerto della squadra. Il giocatore argentino ha molti estimatori anche all’estero ma lui avrebbe espresso il suo desiderio di restare il Italia.

Su di lui in passato c’è stato l’interesse del Torino ma il suo arrivo sembrerebbe inevitabilmente legato alla partenza di Andrea Belotti. Ma l’attaccante della Nazionale ha una clausola rescissoria di 100 milioni di euro e per il momento nessuno si è minimamente avvicinato a quella cifra. Discorso diverso per la Fiorentina che con un Kalinic sempre più sul piede di partenza non può far a meno di guardarsi intorno. Per il croato la trattativa con il Milan è in stand-by ma appena il futuro di Kalinic sarà definito i viola si fionderanno su Simeone.