Genoa, Juric carica i suoi: «Contro il Chievo è la partita della vita»

genoa juric Migliore
© foto www.imagephotoagency.it

Genoa, ci pensa il tecnico Juric a caricare la squadra in vista della partita contro il Chievo, fondamentale per la salvezza: «Se sbagliamo siamo nei guai»

Il Genoa non può più permettersi passi falsi. I tifosi lo sanno, ma ne è consapevole soprattutto il tecnico Ivan Juric, che carica così la sfida contro il Chievo, decisiva in chiave salvezza: «Siamo consapevoli che è la partita più importante, questa è la fase decisiva. E’ sempre pericoloso affrontare una squadra che viene da una serie negativa come il Chievo. E’ una squadra che cambia poco negli anni, un organico esperto, con giocatori di valore. L’utilizzo di Pandev è un’opzione. Ntcham è fuori gioco per un fastidio. Veloso sta riacquistando una buona tenuta. Ai tifosi dico solo di stare vicini alla squadra, va aiutata a superare le difficoltà». Marassi non sarà pieno, ma certamente i tifosi del Genoa dovranno stare vicini alla squadra nel momento più complicato della stagione. Contro il Chievo servono necessariamente i tre punti, anche perché il Crotone si sta sensibilmente avvicinando e il rischio di sprofondare è dietro l’angolo. Juric si affida al gioiello Simeone, chiamato a ritrovare il gol, che comincia a mancare da troppe partite: dai piedi dell’argentino passa la salvezza del Genoa, che vuole respirare dopo un girone di ritorno in apnea.