Genoa-Lazio 2-1, pagelle e tabellino

Genoa-Lazio 2-1, pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Genoa-Lazio, 24ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Il Genoa batte in rimonta la Lazio allo stadio Luigi Ferraris di Genova nella 24ª giornata di campionato per 2-1. I padroni di casa vanno sotto allo scadere della prima frazione per la rete di Badelj, poi nel secondo tempo trovano prima il pari con Sanabria e allo scadere la rete che vale i tre punti di Criscito. Buona prova del centravanti Sanabria e di Badelj, da rivedere Radovanovic e Cataldi.


Genoa-Lazio 2-1: tabellino e pagelle

MARCATORI: 44′ Badelj (L), 75′ Sanabria (G), 90’+3 Criscito (G)

GENOA (4-3-3): Radu 6,5; Biraschi 6 (88′ Pedro Pereira s.v.), Romero 6, Zukanovic 5,5, Criscito 6,5; Lerager 6, Radovanovic 5 (56′ Pandev 5,5), Rolon 6; Lazovic 5,5 (46′ Bessa 6), Sanabria 7, Kouamè 5,5. A disposizione: Jandrei, Vodisek, Lakicevic, Giu. Pezzella, Gunter, Sturaro, Mazzitelli, Veloso, Dalmonte. Allenatore: Prandelli.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha 6,5; Patric 6, Acerbi 5,5, Radu 6 (72′ Jordao); Marusic 6, Romulo 6 (64′ Lucas Leiva 5,5), Badelj 7, Cataldi 5, Lulic 5,5; Correa 6; Immobile 6 (55′ Caicedo 6). A disposizione: Proto, Guerrieri, Durmisi, Luiz Felipe, Bastos, Berisha, Neto. Allenatore: Inzaghi.

AMMONITI: 69′ Cataldi (L), 78′ Romero (G), 89′ Badelj (L), 90’+1 Pandev (G), 90’+3 Criscito (G)

ARBITRO: Banti di Livorno.

GENOA – IL MIGLIORE

Sanabria 7: Il centravanti rossoblu, dopo due occasioni nella prima frazione, trova il terzo gol in quattro partite con la maglia del Genoa realizzando la rete del 1-1 che dà il via alla rimonta dei padroni di casa.

GENOA – IL PEGGIORE

Radovanovic 5: Prova impalpabile per il centrocampista serbo che non incide sulla gara e dopo neanche un’ora di gioco deve lasciare il posto a Pandev.

LAZIO – IL MIGLIORE

Badelj 7: Il centrocampista croato riesce a sbloccare il punteggio sfruttando al meglio una triangolazione con Immobile sul finire del primo tempo. Nel secondo tempo sfiora la doppietta colpendo una traversa da fuori area.

LAZIO – IL PEGGIORE

Cataldi 5: Prova insufficiente per il centrocampista biancoceleste che sbaglia in diverse occasioni gli appoggi per i compagni, non riuscendo mai ad entrare in partita.


Genoa-Lazio: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Nella seconda frazione il Genoa prova a pareggiare il match e dopo diverse occasioni è Sanabria a riequilibrare il punteggio al 75’. La rete dell’1-1 arriva sugli sviluppi di un corner su cui svetta bene Zukanovic, Leiva prova a rinviare, ma il pallone impatta su Sanabria e termina in fondo al sacco. Il Genoa dopo la rete del pari prova a ribaltare il punteggio e allo scadere con una straordinaria rete di Criscito da fuori area porta a casa tre punti importantissimi in chiave salvezza.

90’+4 Triplice fischio di Banti, vince in rimonta il Genoa per 2-1.

90’+3 Ammonito Criscito per essersi tolto la maglia dopo la rete.

90’+3 GENOA IN VANTAGGIO, CRISCITO! Grande gol di Criscito che con uno straordinario colpo da biliardo da fuori area batte Strakosha mettendo il pallone all’angolino basso.

90’+1 Cartellino giallo per Pandev punito per una simulazione in area di rigore.

90′ Quattro minuti di recupero.

89′ Ammonito Badelj per una trattenuta su Pandev.

88′ Ultimo cambio anche per il Genoa: Pedro Pereira subentra a Biraschi.

86′ Botta da fuori di Biraschi che termina a lato della porta difesa da Strakosha.

84′ ANCORA GENOA, Pandev penetra in area e calcia in diagonale, deviazione provvidenziale di Lulic che mette in corner.

81′ Botta da fuori di Kouamé, palla alta.

78′ Ammonito Romero per un fallo su Lulic.

77′ OCCASIONE GENOA: Torre di Kouamé su una lunga rimessa laterale per Bessa che svetta bene e mette il pallone alto di poco sopra la traversa.

75′ PAREGGIA IL GENOA, SANABRIA! Corner dalla sinistra, sponda area di Zukanovic, Leiva cerca di rinviare, ma la palla impatta su Sanabria e si insacca alle spalle di Strakosha.

72′ Ultimo cambio per la Lazio: problema fisico per Radu che deve lasciare il posto a Jordao.

69′ Primo cartellino giallo della gara: ammonito Cataldi per un intervento irregolare su Kouamè.

67′ Lancio di Bessa per Kouamè: palla troppo lunga su cui non riesce ad arrivare il centravanti rossoblù.

64′ Cambio per Inzaghi: Lucas Leiva subentra a Romulo.

63′ TRAVERSA DI BADELJ! Il centrocampista croato sfiora la doppietta con una conclusione di prima intenzione da fuori che si stampa sul montante alto della porta difesa da Radu.

61′ Conclusione da posizione defilata di Bessa, para Strakosha.

59′ Cross teso di Biraschi, palla che termina direttamente tra le mani di Strakosha.

56′ Sostituzione anche per il Genoa: Radovanovic lascia il posto a Pandev.

55′ Cambio per la Lazio: dentro Caicedo, fuori Immobile.

54′ OCCASIONE PER LA LAZIO: Correa controlla al limite e calcia rasoterra indisturbato, si distende Radu e mette in corner salvando la porta genoana.

51′ Cataldi sbaglia l’appoggio verso Immobile su un contropiede biancoceleste.

49′ Criscito cerca Sanabria in profondità chiude in rimessa laterale Patric.

46′ Inizia la ripresa.

Cambio all’intervallo per il Genoa: Lazovic lascia il posto a Bessa.

SINTESI PRIMO TEMPO – Si è appena conclusa la prima frazione della sfida tra Genoa e Lazio con i biancocelesti avanti per 0-1 grazie alla rete nel finale di Badelj. La gara dopo mezz’ora senza occasioni, si accende improvvisamente con diverse occasioni per i padroni di casa, ma a sbloccare il parziale sono gli ospiti con Badelj che scambia bene con Immobile ed in area calcia rasoterra un vero e proprio rigore in movimento non lasciando scambio all’estremo difensore del Genoa.

45’+1 Duplice fischio, squadre negli spogliatoi.

45′ Un minuto di recupero.

44′  LAZIO IN VANTAGGIO, BADELJ! Ottimo scambio tra Immobile e Badelj che porta il croato a tu per tu con Radu; piazzato rasoterra su cui l’estremo difensore non può nulla.

41′ PALLA GOL PER I PADRONI DI CASA: Criscito crossa al centro dove svetta Kouamé che prolunga verso Sanabria, il centravanti arriva sul pallone in scivolata, ma da pochi passi mette alto.

40′ Palla in profondità di Correa per Marusic che arriva indisturbato davanti a Radu, ma l’arbitro ferma tutto per posizione di fuorigioco.

37′ Buon anticipo di Biraschi su Immobile sul cross di Marusic dalla destra.

34′ ANCORA GENOA: Lancio preciso di Rolon che trova Sanabria, il centravanti genoano controlla, penetra in area e calcia in diagonale, respinge Strakosha con i piedi.

32′ RISPONDE LA LAZIO: Traversone di Lulic su cui svetta bene Romulo, ma il centrocampista biancoceleste non riesce ad imprimere forza al pallone, che viene bloccato da Radu.

29′ OCCASIONE PER IL GENOA: Acerbi sbaglia un rinvio e serve Rolon che controlla in area e calcia in scivolata, Strakosha vola e mette la conclusione in corner.

26′ Punizione di Cataldi che cerca al centro dell’area Immobile, allontana la difesa dei padroni di casa.

23′ Conclusione da fuori di Kouamè, palla alta.

20′ Ritmi molto bassi in questo avvio di gara.

17′ Correa prova un’incursione sulla sinistra, ma si trascina il pallone oltre la linea di fondo marcato bene da Criscito.

14′ Rasoterra dal limite di Marusic, palla centrale bloccata da Radu.

12′ Punizione messa in mezzo da Criscito, allontana la difesa biancoceleste.

9′ Conclusione da fuori debole di Immobile, para senza problemi il portiere del Genoa.

7′ Cross di Cataldi dalla destra, blocca la sfera l’estremo difensore Radu.

4′ Pressione dei padroni di casa che cercano spazi per far male, si chiude bene la difesa biancoceleste.

1′ Fischia Banti, inizia la sfida.

Squadre in campo.


Genoa-Lazio: formazioni ufficiali

GENOA (4-3-3): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Lerager, Radovanovic, Rolon; Lazovic, Sanabria, Kouamé. A disposizione: Jandrei, Vodisek, Lakicevic, Pereira, Giu. Pezzella, Gunter, Sturaro, Mazzitelli, Veloso, Rolon, Pandev, Dalmonte. Allenatore: Prandelli.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Marusic, Romulo, Badelj, Cataldi, Lulic; Correa; Immobile. A disposizione: Proto, Guerrieri, Durmisi, Luiz Felipe, Bastos, Lucas Leiva, Berisha, Bruno Jordao, Caicedo Neto. Allenatore: Inzaghi.


Genoa-Lazio: probabili formazioni e pre-partita

La formazione di Prandelli cerca punti per allontanare la zona retrocessione e conquistare al termine della stagione una tranquilla salvezza, magari con qualche giornata d’anticipo. Contro i biancocelesti, il tecnico della squadra ligure proporrà nuovamente il 4-4-2 confermando molti elementi schierati nelle ultime uscite. In porta ci sarà Radu, dietro la difesa composta da Biraschi, Romero, Zukanovic e Criscito. A centrocampo sulle corsie esterne saranno schierati Bessa e Lazovic al fianco dei due centrali Lerager e Radovanovic. Attacco affidato alla coppia Sanabria-Kouamé. Le Aquile vogliono i tre punti per non perdere il passo rispetto al Milan, ora a più 4, ed approfittare del passo falso dell’Atalanta, sconfitta dai rossoneri nell’anticipo serale di ieri. Contro il Grifone, dunque, Inzaghi conferma la formazione tipo con Strakosha tra i pali e Luiz Felipe, Acerbi e Radu a comporre il pacchetto arretrato. A centrocampo la linea dei centrocampista sarà formata da Lulic, Cataldi, Lucas Leiva, Badelj e Romulo. Sulla trequarti alle spalle dell’unica punta Immobile ci sarà Correa.

GENOA (4-4-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Bessa, Lerager, Radovanovic, Lazovic; Sanabria, Kouamé. A disposizione: Jandrei, Vodisek, Lakicevic, Pereira, Giu. Pezzella, Gunter, Sturaro, Mazzitelli, Veloso, Bessa, Pandev, Dalmonte. Allenatore: Prandelli.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lulic, Cataldi, Lucas Leiva, Badelj, Romulo; Correa; Immobile. A disposizione: Proto, Guerrieri, Durmisi, Patric, Bastos, Marusic, Berisha, Bruno Jordao, Caicedo Neto. Allenatore: Inzaghi.


Genoa-Lazio: i precedenti del match

Quello di oggi è il 102° confronto tra le due società nella massima serie. Il bilancio di queste gare è molto equilibrato e vede leggermente avanti i liguri con 40 vittorie, 5 in più rispetto ai biancocelesti, 26 sono i pareggi totali. La distanza si allarga negli incontri disputati in casa genoana, dove la squadra laziale ha trionfato solo in 10 occasioni su 50, 30 sono le vittorie del Grifone e 10 i pareggi. Equamente distribuito il computo delle 290 reti realizzate nelle 101 gare disputate in totale.


Genoa-Lazio: l’arbitro della sfida

Il match è stato affidato all’arbitro Luca Banti della sezione di Livorno coadiuvato dagli assistenti arbitrali Bindoni e Di Vuolo. Il quarto uomo ufficiale è Piccinini, mentre al VAR sono presenti Abisso e Lo Cicero.


Genoa-Lazio Streaming: dove vederla in tv

Genoa-Lazio sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box, in HD 241) e Sky Calcio 2 (canale 252 dello Sky Box in HD), oltre che in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.