Genoa, prima la salute e poi la salvezza. Con il nodo stipendi

Iscriviti
Genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Il Genoa pensa alla salvezza in Serie A, ma prima va arginata l’emergenza Coronavirus. Con il nodo stipendi da risolvere

L’arrivo di Davide Nicola in panchina ha garantito un’improvvisa rinascita al Genoa, che spera di ottenere la salvezza in Serie A al termine della stagione. Prima, però, è necessario pensare alla salute della popolazione e arginare l’emergenza Coronavirus. Come dichiarato a più riprese dal presidente Enrico Preziosi, non si dovrebbe tornare in campo senza ottimali condizioni di sicurezza.

Dettata la linea anche per la questione stipendi. La riduzione dei salari avverrà secondo le prestazioni dei calciatori, i quali hanno dato la propria disponibilità ad aiutare il club contro una possibile crisi economica. Al momento, tuttavia, manca ancora un accordo definitivo tra dirigenza e squadra.