Il Secolo XIX: Genoa, slitta il debutto di Tino Costa

genoacn24
© foto www.imagephotoagency.it

Mancano alcune pratiche per il trasferimento

Grande colpo di mercato per il Genoa guidato da Gian Piero Gasperini, che si è assicurato le prestazioni del centrocampista Tino Costa, prelevato dallo Spartak Mosca. L’argentino potrebbe tornare molto utile al tecnico rossoblu, per la sua duttilità e per la sua caratura internazionale.

DEBUTTO – Tino Costa non vede l’ora di iniziare la sua avventura in serie A ed è già arrivato in Italia la scorsa settimana, pronto per cominciare il suo lavoro con il Genoa. Tino Costa arriva in rossoblù con la formula del prestito con diritto di riscatto che potrà essere esercitato tra 18 mesi. Tuttavia, non potrà essere convocato per la sfida di domani contro l’Atalanta, visto che non sono state espletate del tutto le pratiche burocratiche per il trasferimento. Dunque, come riportato da il Secolo XIX, il debutto è rinviato alla trasferta di domenica contro l’Inter.