Infortunio Belotti, i tempi di recupero del capitano granata

© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Belotti, nuovi esami per il capitano granata che hanno evidenziato un problema muscolare che lo terrà ancora ai box

Brutte notizie per Walter Mazzarri. Il tecnico granata, infatti, dovrà ancora fare a meno di capitan Andrea Belotti. Almeno per un po’. Il Gallo ieri si è sottoposto a nuovi esami dopo il problema all’anca che l’aveva costretto al cambio contro l’Inter, accertamenti che hanno evidenziato un problema alle fibre muscolari in precedenza non ravvisato. Il rischio, secondo Tuttosport, è che l’attaccante granata di non possa tornare in campo prima del 2020.

«Allenamento pomeridiano per il Torino con una sessione equamente suddivisa tra lavoro sulla parte atletica e programma tecnico, con partita a ranghi misti. A causa del persistere del dolore, Andrea Belotti è stato sottoposto a un ulteriore controllo strumentale che ha evidenziato un danno ad alcune fibre muscolari non visibile nelle precedenti indagini a causa del vasto ematoma. Il capitano proseguirà nel percorso terapeutico stabilito», la nota del club.