Inter, solo sedici tocchi per Icardi contro il Sassuolo! L’ultima volta…

© foto www.imagephotoagency.it

Il capitano dell’Inter Mauro Icardi ha deluso nella gara interna contro il Sassuolo: solamente 16 tocchi in 90′ minuti, così non va

La brutta partita dell’Inter contro il Sassuolo si può rappresentare con un dato più degli altri: Mauro Icardi ha toccato la palla solo 16 volte. In 90 minuti il capitano nerazzurro è stato poco assistito, ma si è mosso poco rispetto al finale di 2018. Quello visto dal PSV in poi era un centravanti in grado di cucire il gioco, vero problema degli uomini di Spalletti nella sera di San Siro. Brozovic appannato, Skriniar e De Vrij in difficoltà da dietro ed ecco che il bomber argentino torna nella trasparenza.

E pensare che erano bastati 16 tocchi al centravanti per decidere il derby di andata contro il Milan. Il lampo di testa contro Donnarumma era proprio arrivato dopo una partita al di sotto delle aspettative. Ieri invece, sull’ultima palla, Icardi è scivolato su cross di Politano senza riuscire a far gioire gli 11 mila bambini presenti. Quattro passaggi buoni e altrettanto sbagliati, un tiro in porta di testa: questo e poco altro nella sua partita. Una serata da dimenticare, che va messa da parte per le settimane a venire: ci sono rinnovo e aggancio a Bobo Vieri nei cannonieri all-time in nerazzurro. Basta sbagliare, all’Inter serve il suo capitano.