Connettiti con noi

Champions League

Inter Sheriff Tiraspol 3-1: i nerazzurri ritrovano la vittoria a San Siro in una partita da dentro o fuori

Pubblicato

su

Allo stadio San Siro, il match valido per la 3ª giornata del gruppo D 2021/2022 tra Inter e Sheriff Tiraspol: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

A San Siro, l’Inter ritrova la vittoria in Champions League dopo due anni in una partita da quasi da dentro o fuori. Dzeko e Vidal portano in alto i nerazzurri, che rimangono ancora in corsa per il passaggio del girone. I nerazzurri passano in vantaggio con un gran gol al bacio dell’attaccante bosniaco. Lo Sheriff trova il pareggio nel secondo tempo grazie ad una pennellata su punizione di Thill, ma i nerazzurri trovano subito il vantaggio con Vidal. Chiude la partita De Vrij su una sponda di testa di Dumfries.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Inter Sheriff Tiraspol 3-1 MOVIOLA

Fischio d’inizio – Si parte!

1′ Calcio d’angolo della partita – Primo corner per i nerazzurri conquistato da Dzeko.

2′ Skriniar colpisce alto di testa – I nerazzurri battono corto l’angolo. Barella appoggia per Dimarco che svirgola e sulla palla arriva il difensore nerazzurra che colpisce male.

6′ Rischio per l’Inter – Lo Sheriff fa girare bene la palla. Traore stappa la palla tutto solo in area, ma Perisic anticipa la conclusione.

10′ Corner nerazzurro – Ottima combinazione tra Dimarco e Dzeko che fa la sponda su Perisic, ma viene anticipato in corner. Dimarco batte il calcio d’angolo dove sulla palla arriva De Vrij che non colpisce bene di testa.

14′ Grande occasione per l’Inter – Dzeko esce a campo aperto e parte dove lancia Dumfries che si trova davanti alla porta, ma si allunga troppo la palla e viene anticipato dal portiere della squadra moldava.

15′ Altra chance nerazzurra – Barella apre per Lautaro che di prima mette in mezzo dove c’è Dzeko che cerca un pallonetto su Celeadnic, ma il portiere è attento e blocca tutto.

16′ Tiro alto di Dimarco – Buona combinazione tra Perisic e l’esterno che entra in area e lascia partire il sinistro, che finisce alto.

25′ Ci prova Barella – L’Inter fa girare bene la palla. Al limite dell’area, Vidal scarica su Barella che tenta un tiro difficile con la palla che finisce alta.

27′ Occasione per Dumfries – L’esterno olandese prova la botta sicura sul primo palo da dentro l’area, ma la conclusione esce di poco.

34′ GOL DELL’INTER – Corner per l’Inter che batte il solito Dimarco. La palla spiove sulla testa di Vidal che spizza per Dzeko e con un gran mancino al volo piazza il pallone all’incrocio.

40′ Lo Sheriff prova a reagire – Bruno tutto solo tira dalla sinistra, ma Handanovic respinge.

42′ Perisic vicino al raddoppio – Altro gran giro palla dei nerazzurri. Dal limite dell’area, Barella appoggia su Perisic che di prima tenta la conclusione a giro, ma il portiere avversario devia in calcio d’angolo.

FINE PRIMO TEMPO

45′ Primo cambio per lo Sheriff – Esce Castañeda ed entra Radeljic.

50′ Giallo per Dimarco – L’esterno del difensore ferma fallosamente Bruno

52′ PAREGGIO DI THILL –  Il giocatore dello Sheriff pennella un calcio di punizione da una distanza notevole.

53′ Cambio per l’Inter – Esce Dimarco ed entra Bastoni.

55′ Palo di Perisic – L’esterno croato tira a botta sicura con il mancino, ma il legno gli nega la gioia del gol.

58′ INTER DI NUOVO AVANTI – Vidal tira di mancino da dentro l’area e buca Celeadnic.

65′ Lautaro a botta sicura di testa – L’attaccante nerazzurro svetta di testa, ma viene anticipato da un difensore dello Sheriff.

66′ GOL DELL’INTER – Brozovic batte il calcio d’angolo. Dumfries fa da sponda a De Vrij che ribatte in rete.

74′ Cambio per lo Sheriff – Esce Addo ed entra Nikolov.

75′ Altri cambi in casa Inter – Fuori Dzeko e Vidal, dentro Sanchez e Gagliardini.

82′ Traversa di Perisic – L’esterno croato, in area, anticipa Lautaro sul pallone e colpisce il palo alto.

83′ Cambio per la squadra moldava – Fuori Kolovos, dentro Cojocaru.

84′ Cambi per l’Inter – Escono Perisic e Brozovic ed entrano Kolarov e Sensi.

86′ Giallo per Cojocaru – Il giocatore dello Sheriff arriva in ritardo su Barella.

89′ Sensi ci prova da fuori – Il centrocampista nerazzurro da fuori tenta un tiro a giro che esce di poco.

90′ Cambio per lo Sheriff – Esce Traore ed entra Cojocari.

FINE SECONDO TEMPO


Migliore in campo: Dzeko PAGELLE


Inter Sheriff Tiraspol 3-1: risultato e tabellino

RETI: 34′ Dzeko 52′ Thill 58′ Vidal 66′ De Vrij

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Dimarco (53′ Bastoni); Dumfries, Barella, Brozovic (84′ Sensi), Vidal (75′ Gagliardini), Perisic (84′ Kolarov); Dzeko (75′ Sanchez), Lautaro.
A disposizione: Cordaz, Radu, Gagliardini, Sanchez, Vecino, Kolarov, Sensi, Ranocchia, Correa, D’Ambrosio, Darmian, Bastoni.
Allenatore: Simone Inzaghi.

SHERIFF (4-2-3-1): Celeadnic; Costanza, Arboleda, Dulanto, Cristiano; Addo (74′ Nikolov), Thill; Traoré, Kolovos, Castañeda (45′ Radeljic); Bruno Souza.
A disposizione: Pascenco, Radeljic, Julien, Kyabou, Cojocari, Nikolov, Cojocaru, Yansane
Allenatore: Jurij Vernydub.

ARBITRO: Makkelie

AMMONIZIONI: 50′ Dimarco 86′ Cojocaru