Il Real su Icardi? Non c’è due senza tre: Marotta sonda anche Isco!

Il Real su Icardi? Non c’è due senza tre: Marotta sonda anche Isco!
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter guarda in casa del Real Madrid per il prossimo colpo: voci anche su Isco, dopo quelle su Modric e Kroos. Gli spagnoli progettano le operazioni Icardi ed Eriksen

Una Real Inter è improbabile, forse non impossibile. Beppe Marotta studia i colpi in vista della prossima estate con i nerazzurri che, liberi dai paletti del Fair Play Finanziario, potranno regalarsi almeno uno o due colpi di livello, specie in caso di conferma della qualificazione in Champions League. L’ultimo giocatore sondato dal nuovo amministratore delegato nerazzurro, in ordine di tempo, sarebbe addirittura Isco Alarcon, fantasista attualmente ai margini del Real Madrid e in rotta con l’allenatore Santiago Solari, su cui ci sarebbero anche Juventus e Manchester City. Lo spagnolo ha sulla carta un costo davvero proibitivo (clausola da 700 milioni di euro, prezzo fissato ad almeno 100), ma l’Inter non farebbe intimidire troppo e, stando alle indiscrezioni di stampa di stamane, avrebbe provato a sondare il terreno col Real, con cui del resto i contatti sono frequenti.

In casa madridista, infatti, Marotta punta almeno un altro paio di giocatori: una è, come noto, il Pallone d’Oro Luka Modric, l’altra invece è Toni Kroos. A solleticare la fantasia nerazzurra soprattutto la necessità delle Merengues di cedere qualcuno in estate per fare cassa e provare a rinnovare l’attuale rosa con un paio di acquisti stellari: il primo di questi potrebbe essere proprio Mauro Icardi, considerata la ricerca affannosa del Real per un attaccante in questi mesi. L’Inter non dovrebbe cedere l’argentino, ma qualora la trattativa per il rinnovo con Wanda Nara dovesse prendere sentieri pericolosi, ci farebbe un pensiero… L’altro obiettivo madridista è invece Christian Eriksen del Tottenham, valutato però davvero tantissimi soldi. Soldi che dovranno arrivare da qualche parte…