Connettiti con noi

Azzurri

Italia, l’ironia di Consigli: «Rigori in finale? Meno male non ha calciato Locatelli…»

Pubblicato

su

Consigli

Il portiere del Sassuolo Andrea Consigli ha parlato dei calciatori neroverdi campioni d’Europa con la Nazionale italiana

Andrea Consigli, portiere e leader del Sassuolo, in una intervista a Sassuolo Channel ha parlato dell’Europeo vinto con l’Italia dai suoi compagni di squadra neroverdi.

FINALE – «Io ho visto la finale in camera perché mi piace guardare le partite da solo, ho sofferto parecchio. Quando ho visto Domenico Berardi che camminava da centrocampo per andare a tirare il rigore, non so se lui era tranquillo, a me il cuore era partito, ero teso per lui. Mi auguravo facesse gol. Tira bene i rigori, sono felicissimo. Donnarumma è grosso. L’aspetto psicologico per gli inglesi non era semplice. Non è facile vedere un animale di due metri quando apre le braccia riempie la porta. Poi nelle parate ha letto bene la traiettoria, ha capito dove andava, si è mosso prima, ha fatto delle parate anche semplici per la bravura che ha». 

NEROVERDI – «Raspino, 5 minuti e un Europeo. Locatelli grande Europeo, grandissimo rigore, menomale che non l’hai tirato in finale. Dome, menomale che hai tirato il rigore perché tra autogol, cross e parate non l’hai mai buttata dentro. Un abbraccio ragazzi».