Connettiti con noi

Azzurri

Italia Spagna, Mancini vuole il possesso palla: Insigne falso nove e Pellegrini a sostegno

Pubblicato

su

Pellegrini

Mancini non vuole ripetere quanto accaduto a Euro 2020 e in Italia-Spagna cercherà di dare più respiro ai suoi centrocampista

Italia-Spagna di Euro 2020, seppur con la magica vittoria degli Azzurri ai calci di rigore, la Roja aveva tenuto il predominio del campo con il 71% di possesso palla. Ed è proprio questo che Roberto Mancini vorrà evitare questa sera nella semifinale di Nations League. E il c.t. avrebbe trovato il modo per riprendersi la proprietà del pallone.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, viste anche le assenza di Immobile Belotti, il commissario tecnico della Nazionale dovrebbe mandare in campo un tridente “leggero” con Insigne falso nove, Chiesa a destra e Pellegrini a sinistra. E la posizione del romanista, uno degli uomini più in forma del campionato, sarà la chiave per non consentire il fraseggio alla Spagna. Il capitano della Roma potrà arretrare tra le linee e dare così sostegno al centrocampo dell’Italia per poi proporsi anche in appoggi in avanti. Mancini ha deciso: questa il pallone dovrà essere azzurro.