Joey Barton non si smentisce mai: indagato per aggressione violenta al CT avversario

Joey Barton non si smentisce mai: indagato per aggressione violenta al CT avversario
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex calciatore inglese Joey Barton ancora protagonista di condotta violenta. Grave accusa per condotta violenta: ha ferito l’allenatore avversario

Barton perde il pelo, ma non il vizio: l’ex centrocampista inglese, attuale allenatore del Fleetwood Town è protagonista di un gesto violento che macchia anche la sua carriera da tecnico. Già quando era calciatore, Barton si è sempre contraddistinto per una condotta piuttosto aggressiva con scatti d’ira e risse a volontà.

Nella partita di Serie C inglese tra Fleetwood Town e Barnsley, Barton avrebbe aggredito l’allenatore avversario nel tunnel degli spogliatoi dopo la sconfitta subita. L’allenatore inglese avrebbe colpito l’altro, provocandogli una lacerazione sul viso, come riporta Sky News UK.