Juve, a tutto Pessotto: “Si investirà  sui giovani”

© foto www.imagephotoagency.it

Gianluca Pessotto oggi compie 41 anni, ma non disdegna di parlare a proposito della Juventus: Ã?«La Juventus vuole tornare a vincere ed è consapevole dell’importanza di questa annataÃ?». Parole chiare confermate poi in seguito quandoÃ? il responsabile del settore giovanile traccia la strada per il futuro: Ã?«Il presidente Andrea Agnelli è stato molto chiaro con noi. Investire molto nel settore giovanile è uno degli obiettivi primari della Juventus per fare in modo che sempre più giocatori giovani possano vestire la maglia della prima squadra. Certo, sappiamo benissimo che èÃ? un lavoro a lungo termine, maÃ? noi stiamo lavorando costantemente per non deludere le richieste della società ,Ã? anche perchè ci siamo resi conto che il calcio italiano ha bisogno di ritrovare i giovani competitivi, soprattuttoÃ? in Europa. Tutti stanno lavorando in questa direzione: dalla federazione, passando per Sacchi, per giungere aÃ? noi. Ci dobbiamo rimboccare le maniche, perchè all’estero sotto questo punto di vista ci hanno superato e quindi dobbiamo tornare umili come facevamo prima. SicuramenteÃ? fra qualche anno i risultati si vedrannoÃ?».Ã? Insomma Pessotto è convinto che lo sviluppo del settore giovanile possa rappresentare uno dei punti cardine del club del futuro: Ã?«La Juventus crede nel settore giovanile. Crede soprattuttoÃ? nei giocatori che educa sin dai primi anni. Speriamo veramente fra qualche anno di avere un bel gruppetto di ragazzini terribili che possano vestire la nostraÃ? maglia ed avere la mentalità  giusta. Quella mentalità  che ti consente di sapereÃ? cosa significa essere un giocatore della JuventusÃ?». Inevitabile anche da parte di Pessotto, nella festa di Villar Perosa, un riferimento al dibattito che è nato attorno agli scudetti revocati al club: Ã?«Gli scudetti sono stati vinti sul campo. Se dovessimo vincere il prossimo anno per noi sarebbe certamente la terza stellaÃ?».

Fonte: Tuttosport