Juve, idea Rashford per l’attacco

rashford manchester united
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus segue il giovane attaccante inglese del Mancheter United, in scadenza di contratto nel 2020

La Juventus studia il mercato e valuta possibili rinforzi alla ricerca della manovra giusta. Molti i nomi sul tavolo, valutazioni quasi giornaliere. L’ultima idea di Paratici è quella di Marcus Rashford, attaccante classe 1997 di proprietà del Manchester United. Sarà lui l’osservato speciale nella doppia sfida di Champions League proprio contro i Red Devils.

La valutazione di Marcus Rashford oscilla tra i 60 e i 70 milioni di euro: cifra che sicuramente non spaventa la dirigenza bianconera, pronta a mettere sul piatto – secondo Bleacher Report – un’offerta di circa 65 milioni di sterline per provare a strappare il sì del Manchester United.

CATTIVO FEELING. La Juventus potrebbe provare anche sfruttare un’eventuale rottura tra il Manchester United e il giovane attaccante inglese, in scadenza nel 2020 con opzione per un altro anno. Fra Rashford e il tecnico Jose Mourinho non corre buon sangue, vista l’esigua continuità del suo utilizzo fra gli undici iniziali. La scorsa stagione l’attaccante ha collezionato 35 gettoni in Premier League, 18 dei quali partendo dalla panchina. Nell’attuale torneo in corso, invece, ha racimolato soltanto 5 presenze. Nonostante i problemi con i Red Devils, Rashford si è messo numerose volte in luce con la maglia della nazionale inglese, collezionando prestazioni numeri importanti come 29 presenze e 6 reti, ultimo il gol decisivo in Spagna-Inghilterra.

I QUATTRO INTOCCABILI. Secondo il Telegraph, Marcus Rashford con Luke Shaw, Jesse Lingard e Anthony Martial, farebbe parte di un quartetto intoccabile per i tifosi del Manchester United, ma nel calcio si sa, tutto può cambiare in qualsiasi momento. Nei prossimi giorni sono previsti nuovi contatti tra le parti per trovare un punto di contatto e provare a sbloccare la trattativa.