Juve, spazio agli italiani: 5 titolari nel match contro il Chievo

Juve, spazio agli italiani: 5 titolari nel match contro il Chievo
© foto www.imagephotoagency.it

Nel match contro il Chievo la Juve schiera ben 5 italiani. Così la Vecchia Signora torna ad apprezzare il Made in Italy

Tra le notizie più interessanti del match di ieri sera tra Juventus e Chievo ce n’è una che potrebbe piacere molto a Roberto Mancini. Per la prima volta in stagione il tecnico Allegri ha schierato titolari ben cinque giocatori italiani, tutti fautori di una grande prova. Mattia Perin tra i pali, Giorgio Chiellini, Daniele Rugani e Mattia De Sciglio in difesa, con Federico Bernardeschi a centrocampo.

Finora la Vecchia Signora aveva schierato in qualche occasione un massimo di quattro italiani contemporaneamente, mai cinque. Una menzione anche per Leonardo Spinazzola, entrato al minuto 86 per scaldare il motore dopo il lungo stop. Nonostante i tempi che spingono le società a mostrare sempre più interesse per i giocatori esteri, dunque, la Juventus riesce a confermare questa tendenza per il Made in Italy, mai come in questo periodo così importante.

Tra gli azzurri in campo mancava solo Leonardo Bonucci, sacrificato dal turnover, ma è proprio nel reparto difensivo che Allegri ha schierato il maggior numero di italiani. Dei cinque titolari, Roberto Mancini sa bene che per la rinascita dell’Italia sarà necessario partire da alcuni di loro. Il ct non può infatti prescindere da talenti come quello più puro di Federico Bernardeschi e quello sempre passato in sordina di Mattia Perin. Ma anche la grande crescita fatta registrare da De Sciglio fa ben sperare per il futuro.