Juventus, Dybala: «Rinnovo? Ci siamo»

Juventus, Dybala: «Rinnovo? Ci siamo»
© foto www.imagephotoagency.it

Il puntero argentino, Paulo Dybala, e la Juve stanno per dirsi ancora “sì”

Dybala è arrivato a Torino da promessa, oggi è una delle realtà più splendenti del calcio italiano. Pian piano si è preso sia la Juventus che la Nazionale. E’ proprio dal ritiro della sua Argentina che parla nel corso del programma Indirecto: «Sono all’inizio della mia carriera, ho appena 22 anni e ho tanto su cui lavorare. Non devo pensare di essere un fenomeno superiore a tutti, altrimenti non diventerò mai un top player. Rumors di mercato? Non credo di andare altrove, anzi sono vicino alla firma del nuovo contratto che mi legherà ancora alla Juventus».

IDOLI – Il 21 che porta sulle spalle fu prima di Zinedine Zidane e poi di Andrea Pirlo, de che col pallone facevano quel che volevano. Dybala mostra umiltà e dichiara ancora: «Giocare con un fenomeno assoluto come Lionel Messi è il sogno di tutti, me compreso. Sarà difficile cercare di rimpiazzarlo in queste gare. E pensare che prima lo vedevo soltanto allo stadio o alla Play Station. Sono riuscito a realizzare anche il sogno di giocare al fianco di Gianluigi Buffon, il miglior portiere nella storia del calcio». Parole di chi sta lavorando per diventare grande come loro.