Juventus-Fiorentina 2-1 | Cronaca – Moviola – Pagelle – Sintesi

© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Fiorentina, 33ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, moviola, pagelle, sintesi e tabellino

Dopo la delusione per l’eliminazione dalla Champions, la Juve si cuce sul petto l’ottavo scudetto consecutivo battendo 2-1 la Fiorentina


Juventus-Fiorentina 2-1: pagelle e tabellino

MARCATORI: pt 5′ Milenkovic, 38′ Alex Sandro; st 8′ Pezzella aut.

Juventus (4-4-2): Szczesny 5.5; Cancelo 6, Bonucci 6, Rugani 5, Alex Sandro  7; Emre Can 6.5, Pjanic 6.5 (64′ Bentancur 6), Matuidi 6.5; Cuadrado 7 (86′ De Sciglio ng), Ronaldo 6.5, Bernardeschi 6.5 (72′ Kean ng). A disp. Pinsoglio, Del Favero, Barzagli, Nicolussi, Mavidivi, Spinazzola. All. Allegri.

Fiorentina (3-5-2): Lafont 5.5; Milenkovic 7, Pezzella 4.5, Ceccherini 5.5; Chiesa 7(64′ Muriel 6), Dabo 6, Veretout 6.5, Benassi 6 (72′ Gerson ng), Hancko 5.5; Simeone 6, Mirallas 5.5. A disp. Brancolini, Laurini, Graiciar, Fernandes, Medja, Vlahovic, Ghidotti, Norgard, Biraghi, Hugo. All. Montella.

Arbitro: Pasqua di Tivoli


Juventus-Fiorentina: diretta live, moviola e sintesi

FINE PARTITA! LA JUVENTUS È CAMPIONE D’ITALIA

8′ – La Juve passa in vantaggio! Discesa dirompente di Cristiano Ronaldo sulla fascia che mette in mezzo e Pezzella spinge in porta con uno sfortunato autogol.

Si riparte. Nessun cambio nelle due formazioni

FINE PRIMO TEMPO!

38′ – GOL DELLA JUVE! ALEX SANDRO! Corner battuto da Pjanic e anticipo sul primo palo da parte di Alex Sandro che si china e di testa batte Lafont

25′ – ANNULLATO UN GOL ALLA FIORENTINA! Chiesa serve l’assist per Simeone con un pizzico di ritardo e l’argentino batte a rete ma in netto offside.

5′ – FIORENTINA IN VANTAGGIO! Tap-in sottoporta di Milenkovic che sfrutta uno svarione difensivo bianconero

Tutto pronto, si parte!


Juventus-Fiorentina: formazioni ufficiali

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Ronaldo, Bernardeschi.

Fiorentina (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Ceccherini; Chiesa, Dabo, Veretout, Benassi, Hancko; Simeone, Mirallas.


Juventus-Fiorentina: probabili formazioni

Allegri sceglie la formazione migliore per affrontare la Viola, puntando quasi per intero sul blocco che martedì sera ha perso con l’Ajax. Szczesny tra i pali; linea difensiva a quattro con Bonucci e Rugani centrali, Cancelo a destra e Alex Sandroa sinistra. In mediana, insieme a PjanicEmre Can e Matuidi, la novità sarà Cuadrado sulla fascia destra. In avanti, sarà Bernardeschi ad agire al fianco di Cristiano Ronaldo.

Qualche cambio importante anche per Vincenzo Montella, il tecnico non vuole rischiare in vista della semifinale di Coppa Italia di giovedì. Spazio al 3-5-2 con Lafont in porta e la linea a tre collaudata formata da Milenkovic, Pezzella ed il brasiliano Vitor Hugo. Dentro Hancko con l’inserimento di Mirallas lungo il versante destro. In mezzo c’è Edmilson Fernandes con Benassi e Dabo. Non ci sarà nemmeno Jordan Veretout, insieme al francese in panchina anche il colombiano Luis Muriel. Davanti quindi la coppia formata da Simeone e Chiesa.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Rugani: Cuadrado, Emre Can, Bentancur, Pjanic, Spinazzola; Kean, Ronaldo. Allenatore: Massimiliano Allegri.

FIORENTINA (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo; Mirallas, Benassi, Fernandes, Dabo, Hancko; Simeone, Chiesa. Allenatore: Vincenzo Montella.


Juventus-Fiorentina Streaming: dove vederla in tv

Juventus-Fiorentina sarà trasmessa a partire dalle ore 18 in diretta streaming per pc, smartphone, tablet, smart tv e console su tutti i device compatibili tramite app DAZN, gratuitamente per gli abbonati Mediaset Premium e a pagamento per quelli Sky Sport (anche in tv attraverso decoder Sky Q per tutti coloro che hanno acquistato il ticket aggiuntivo), ma sempre tramite app DAZN. Clicca qui per abbonarti un mese gratis a DAZN.