Juventus: le parole di Del Neri ed Amauri

© foto www.imagephotoagency.it

La Juve riparte da Amauri. Porta la firma dell’italo-brasiliano la vittoria bianconera sullo Shamrock Rovers: due gol, un palo, qualificazione in cassaforte e palcoscenico tutto per lui. “Sono contento di essere tornato a segnare, sto lavorando per questo – afferma Amauri -. L’importante è stare bene fisicamente e sfruttare le occasioni che capitano”. Meglio di così non poteva iniziare l’era Del Neri. “La partita contava, la vittoria è stata importante – spiega il nuovo tecnico juventino -. Stiamo bene fisicamente e facciamo un passo alla volta. La squadra mi è piaciuta, dobbiamo acquisire la mentalità  giusta, lavorare sulla forma fisica e sui meccanismi. Qualcosa di buono si è comunque visto già  stasera: Bonucci e Chiellini era una coppia inedita e mi pare che siano andati bene”. Un successo che consente di scacciare l’incubo della scorsa, deludente stagione. “Vincere è importante perchè dà  sicurezza -prosegue Del Neri -. Noi stiamo lavorando per dimenticare, ma bisogna trarre comunque insegnamenti dalle situazioni negative”.

Fonte | Repubblica.it