Klopp e il Liverpool fanno la spesa in Copa America: ecco gli obiettivi

© foto www.imagephotoagency.it

Jurgern Klopp è negli Stati Uniti per seguire i talenti della Copa America

Altro che Europei: l’allenatore Jurgern Klopp si trovava negli Stati Uniti di recente per seguire da vicino la Copa America in corso negli USA. Solo qualche giorno fa l’ex ct del Borussia Dortmund è stato visto sugli spalti di una partita dell’Argentina per seguire la squadra del collega Martino. Motivo del viaggio intercontinentale? Seguire i nuovi talenti sudamericani e probabilmente trovare qualcuno da far arrivare a Liverpool, dove l’anno prossimo la squadra avrà l’obiettivo di lottare per il primo posto della Premier Leauge. Se Higuain è risaputo essere un obiettivo di Klopp, altri giocatori del torneo si sono messi in mostra e ce ne sono almeno cinque finiti sul taccuino dell’allenatore tedesco. Ecco di chi si tratta.

Copa America Klopp Liverpool

OCCHI SU CORONA

Come molti altri spettatori della Copa America, Klopp è rimasto ben impressionato da Jesus Corona del Messico. El Tecatito, come viene soprannominato dai suoi tifosi, ha trascinato il Messico ai quarti e potrebbe essere un innesto utile per il Liverpool. Unica pecca, gioca in un ruolo simile a Coutinho, già colonna portante dei Reds. Un altro messicano è sul taccuino di Klopp: si tratta del difensore Moreno, fresco vincitore dello scudetto olandese con il PSV Eindovhen. Due argentini interessano il Liverpool: l’esperto Mascherano, in trattative anche con la Juve, e il giovane centrocampista Kranevitter. Per Mascherano, ora al Barcellona, si tratterebbe di un ritorno a Liverpool, dove ha già giocato in passato. Infine Klopp è sembrato molto interessato anche a Gabriel del Brasile. L’attaccante del Santos è uno dei pochi che si è mosso bene durante la disfatta del Brasile in Copa America e in molti sono convinti che possa ripetere le gesta di Neymar anche in Europa.