Kolasinac – Juventus: affare molto difficile

© foto www.imagephotoagency.it

Kolasinac – Juventus: le ultime di calciomercato. Con l’addio di Evra i bianconeri hanno bisogno di un esterno sinistro e hanno puntato il bosniaco, Marotta ha pronta l’offerta

Kolasinac – Juventus: l’affare può sfumare – 16 febbraio, ore 22.20

L’affare Kolasinac si complica: il terzino dello Schalke 04, dopo essere stato vicino ai bianconeri a gennaio, potrebbe finire a Londra. Su di lui, infatti, c’è il forte interesse di Arsenal e Chelsea, che starebbero dando vito ad una vera e propria battaglia di mercato. La società tedesca, però, vorrebbe provare a tenere il calciatore e starebbe studiando la proposta di rinnovo di contratto.

Kolasinac – Juventus, la prossima settimana… – 3 febbraio, ore 7.35

La Juventus ha il suo nuovo terzino sinistro per la prossima stagione, si tratta di Sead Kolasinac. Il giocatore bosniaco arriverà solo a luglio quando finirà il suo contratto con lo Schalke 04 e si unirà ai bianconeri per la prossima stagione. Intanto però Kolasinac ha già fissato le visite mediche con la Vecchia Signora. La prossima settimana sarà a Torino al J|Medical per le visite di rito e poi potrà firmare il quinquennale con la Juve. Il calendario dello Schalke è intasato ma Kolasinac dovrebbe cavarsela con un volo privato andata e ritorno in un’unica giornata.

Kolasinac – Juventus, nuovo colpo di scena – 2 febbraio, ore 8.23

Sead Kolasinac sarà della Juventus, arriverà a luglio e avrà un contratto per cinque stagioni. L’affare non si è concretizzato a gennaio perché lo Schalke 04 chiedeva un esborso economico troppo alto secondo le idee della Juventus, ma si farà in estate stando a quanto riportano i media tedeschi nelle ultime ore. Entro il 13 febbraio Kolasinac è atteso a Torino per svolgere le visite mediche e firmare il suo primo accordo bianconero, nella fattispecie un quinquennale. Lo Schalke sembra aver perso ogni speranza, il giocatore vuole la Juventus e le visite mediche sono state fissate.

Kolasinac – Juventus, colpo di scena Chelsea – 31 gennaio, ore 8.02

La Juventus ha fatto la sua offerta per Kolasinac ma adesso la concorrenza del Chelsea si fa molto spietata. I bianconeri hanno messo sul piatto quattro milioni di euro per avere subito il terzino bosniaco, che va in scadenza a giugno, ma i Blues potrebbero essere più convincenti. A Antonio Conte serve un difensore a sinistra e per questo ha intenzione di provarci con Kolasinac. Lo Schalke 04 ha una posizione attendista, forse aspetta proprio che il Chelsea faccia la sua proposta e magari si scateni un’asta. In quel caso la Juventus si tirerebbe fuori, come riporta Tuttosport, ma un segnale positivo per la Vecchia Signora è la volontà di Kolasinac di lasciare Gelsenkirchen.

Kolasinac – Juventus: pista riaperta. Salta il trasferimento al Chelsea – 30 gennaio, ore 21.50

Salta il trasferimento di Kolasinac al Chelsea. Il club londinese era ormai convinto di aver chiuso la trattativa con lo Schalke 04 sulla base di 6 milioni di euro. I tedeschi, però, vista la sconfitta nell’ultima giornata di campionato, hanno deciso di trattenere il terzino anche a costo di perderlo poi a costo zero a fine campionato, dato che il calciatore ha deciso di non rinnovare. Quest’oggi Kolasinac ha provato a convincere il proprio club a cederlo, ma lo Schalke è stato inamovibile. Grazie a questa decisione, dunque, la Juventus torna in corsa per il giocatore bosniaco e potrebbe provare ad acquistarlo per il mese di giugno. A riportarlo è Sky Sport.

Kolasinac – Juventus: concorrenza del Chelsea – 28 gennaio, ore 12.14

La trattativa tra la Juventus e lo Schalke 04 per Sead Kolasinac non sembra prendere una piega positiva, almeno per quanto riguarda il mercato di gennaio. La Juve infatti non ha ancora trovato un accordo con gli Knappen (ma con il giocatore sì, almeno per luglio) e adesso secondo Sportmediaset arrivano problemi dalla Premier League. Il Chelsea si sarebbe messo di mezzo ma solo per l’estate, quando il bosniaco sarà disponibile a parametro zero. Il contratto offerto dal Chelsea sarebbe più remunerativo rispetto a quello della Vecchia Signora: Kolasinac sembra preferire i bianconeri ma da oggi a luglio potrebbe cambiare idea…

Kolasinac – Juventus: affare più difficile – 27 gennaio, ore 8.00

Qualora non dovesse trovare buone opportunità dal mercato, la Juventus potrebbe pure rimanere così sulla fascia sinistra, con Asamoah e Mattiello oltre al titolare Alex Sandro. In Germania però parlano di un contatto imminente con lo Schalke 04 per Sead Kolasinac, già bloccato per giugno. Il tentativo della Juve di prendere il bosniaco già a gennaio andrà in atto nelle prossime ore ma non sarà facile perché lo Schalke ha la difesa in emergenza e il tempo a disposizione della Juventus è risicato. Stando a Tuttosport i bianconeri non hanno intenzione di fare follie e sarebbero anche disposti a rimandare l’operazione all’estate.

Kolasinac – Juventus: sì a luglio, si punta per gennaio – 26 gennaio, ore 8.43

Patrice Evra è partito dalla Juventus e oggi diventerà ufficiale il suo trasferimento al Marsiglia. Il difensore verrà rimpiazzato dai bianconeri, che hanno messo nel mirino da tempo Kolasinac dello Schalke 04: il bosniaco è già stato bloccato per luglio, quando andrà in scadenza di contratto, ma si proverà comunque a portarlo in Serie A a gennaio. In Corso Galileo Ferraris però non vogliono fare follie per un ragazzo che tra sei mesi arriverebbe a costo zero e quindi si ragiona su un indennizzo di due milioni di euro, che potrebbero arrivare a cinque milioni in tutto.

Kolasinac – Juventus, alternative Vrsaljko o Rodriguez – 25 gennaio, ore 12.20

Con il prossimo addio di Patrice Evra, già con le valigie in mano da qualche settimana, la Juventus ha diverse alternative per quel che concerne la fascia sinistra per il ruolo di vice – Alex Sandro. C’è la soluzione interna Asamoah o quella che porta a Leonardo Spinazzola, oggi all’Atalanta ma su cui la Juve detiene un diritto di contro-riscatto. La pista Sead Kolasinac dallo Schalke 04 è sempre in pole position, ma spuntano le alternative Vrsaljko dall’Atletico Madrid e Rodriguez dal Wolfsburg. Lo riporta l’edizione odierna di Tuttosport.

Kolasinac – Juventus: parla Pjanic – 23 gennaio, ore 7.35

Si continua a parlare di Sead Kolasinac in bianconero e lo fa anche Miralem Pjanic. Il centrocampista ha detto la sua sul connazionale dopo Juventus – Lazio. «Non l’ho sentito e non so cosa succederà. Si tratta di un bravo ragazzo, è un buonissimo calciatore con cui gioco in Nazionale» è quanto ha affermato Pjanic, stando a Tuttosport. Per quanto riguarda l’affare Kolasinac non ci sono troppe differenze rispetto ai giorni passati: l’accordo col calciatore c’è e potrebbe arrivare a giugno, ma se non parte Evra allora il bosniaco dovrà pazientare.

Kolasinac – Juventus: lo Schalke su Evra – 21 gennaio, ore 7.19

L’infortunio di Baba, terzino mancino dello Schalke 04, potrebbe aprire uno spiraglio per la partenza di Patrice Evra. Il club tedesco ha già ingaggiato Badstuber, abile a giocare da centrale e da terzino mancino, e ha chiesto Patrice Evra alla Juventus che ha risposto chiedendo in cambio Kolasinac. Il problema è che lo Schalke 04 non ha intenzione di mollare a gennaio il giocato­re, comunque già prenotato a zero dalla Juve per giugno. Al momento la situazione è in fase di stallo. A riferirlo è “La Gazzetta dello Sport“.

Kolasinac – Juventus: adesso è tutto più difficile – 20 gennaio, ore 19.44

Nelle idee della Juventus l’addio di Patrice Evra, Valencia o Crystal Palace le probabili destinazioni, avrebbe dovuto portare all’arrivo di Sead Kolasinac. Un mese dopo entrambe le trattative risultano bloccate: la prima per l’indecisione dell’ex United e la seconda a seguito dell’infortunio occorso a Baba Rahman. Sky Sport avanza l’ipotesi di una richiesta di info dei tedeschi proprio per Evra.

Kolasinac – Juventus: chiedono il rilancio – 20 gennaio, ore 8.33

Per Kolasinac alla Juventus lo Schalke 04 sembra voler chiedere il rilancio. Il difensore bosniaco non ha vita facile per il suo trasferimento in bianconero, al momento la sua volontà è quella di andare a Torino ma gli Knappen lo stanno bloccando e anche Patrice Evra, dato che la sua cessione non si sta concretizzando. Lo Schalke, di fronte alla proposta della Juve, sembra che possa chiedere un rilancio ma non esagerato. Non due milioni di euro più due di bonus ma qualcosa in più. Secondo Tuttosport la Juventus sta studiando questa possibilità.

Kolasinac – Juventus: ecco l’offerta – 18 gennaio, ore 8.01

Due milioni di euro più bonus per arrivare quasi a quattro-cinque milioni di euro in totale per un giocatore che tra cinque mesi si potrebbe liberare gratis: la Juventus ha messo sul piatto la sua offerta e spera di riuscire a convincere lo Schalke 04, che altrimenti vedrebbe partire Kolasinac a parametro zero. Stando a Tuttosport da una parte gli Knappen non si arrendono e vogliono rinnovare il contratto del giocatore, dall’altra però stanno facendo due conti e c’è chi reputa più favorevole cederlo ora di fronte a un’offerta come quella della Juve. I bianconeri accelerano e godono della volontà del giocatore di trasferirsi a Torino, bisogna solo aspettare sia la risposta dello Schalke sia i movimenti di Evra.

Kolasinac – Juventus: si attende – 17 gennaio, ore 7.27

Per Sead Kolasinac alla Juventus l’impressione è che ci sarà da aspettare. Bisogna capire se si tratta solo di un’attesa di sette-dieci giorni oppure di qualche mese. Nel primo caso Kolasinac potrebbe arrivare a gennaio e quella settimana di stand-by è dovuta principalmente a Patrice Evra. Il difensore francese è in uscita e sta valutando l’ipotesi Premier League, la Juve è pronta a sostituirlo e ha messo nel mirino da settimane il bosniaco dello Schalke 04. Quando Evra partirà allora la Juventus formulerà l’offerta da due milioni di euro più due di bonus; se però Evra dovesse rimanere, di Kolasinac se ne riparlerebbe in estate.

Kolasinac – Juventus dipende dall’uscita di Evra – 15 gennaio

Per Kolasinac alla Juventus sono due per adesso gli ostacoli, uno è Patrice Evra e l’altro è lo Schalke 04. Per quanto concerne gli Knappen, al momento non sembrano voler lasciar partire il bosniaco a gennaio ma l’impressione è che possano cambiare idea di fronte a un’offerta di almeno tre milioni di euro. Il giocatore è in scadenza e una proposta del genere permetterebbe ai tedeschi di non perderlo a zero. Però la Juve prima deve vendere e in questo caso passa tutto da Evra. Solamente l’addio del francese può sbloccare l’affare Kolasinac. L’ingaggio dell’ex monegasco può rappresentare un problema per il Crystal Palace ma c’è ottimismo, scrive Il Corriere dello Sport.

Kolasinac – Juventus: la Juventus aumenta l’offerta, 13 gennaio

«Kolasinac è sotto contratto con noi fino a giugno, vogliamo tenerlo fino a quella data» ha detto il direttore sportivo dello Schalke 04 ma la Juventus non ha alcuna intenzione di mollare la presa per il terzino sinistro bosniaco. La Juventus, stando a quanto riferito da “La Gazzetta dello Sport“, intende rilanciare: 3 milioni subito più 2 di bonus. Sempre vive le piste (per giugno) su De Sciglio e (per adesso) su Bentancur: dopo il Sub 20 può arrivare in anticipo in bianconero.

Kolasinac – Juventus: lo Schalke 04 non lo cede a gennaio, 13 gennaio

La vicenda legata all’arrivo del polivalente difensore in maglia bianconera si arricchisce di nuove dichiarazioni, Christian Heidl, direttore sportivo del club tedesco, ha dichiarato a Fantagazzetta.com: «La situazione è la stessa di qualche giorno fa, Sead ha un contratto con noi fino al prossimo giugno. Non c’è altro da dire a riguardo. Cessione a gennaio? No, vogliamo che resti con noi fino alla scadenza del contratto. Noi non abbiamo parlato con la Juventus, poi non so se abbiano contattato direttamente il calciatore».

Kolasinac – Juventus, pronta l’offerta per il calciomercato di gennaio. Le ultime sul mercato bianconero sono tutte per il laterale bosniaco, la vera alternativa al partente Patrice Evra. A meno di un dietrofront dell’ex monegasco, la Juve si tufferà su Sead Kolasinac cercando di convincere lo Schalke 04. L’addio agli Knappen in estate è certo, visto il contratto in scadenza, ma la Juventus lo vorrebbe a gennaio e i tedeschi non sono la squadra più facile con cui trattare.
KOLASINAC – JUVENTUS: LE ULTIME – Lo Schalke ha già fatto sapere che a gennaio Kolasinac non andrà via ma la Juventus è ottimista e sembra esserci margine per poterlo vedere in bianconero. Decisiva sarà la prossima settimana, quando Giuseppe Marotta farà la sua offerta di due milioni di euro più due di bonus. Non altissima ma reputata coerente per un giocatore in scadenza. Secondo Tuttosport Marotta e la Juve fanno sul serio e vogliono chiudere presto.