Lazio-Chievo, espulso Savic: brutto calcione a Stepinski – VIDEO

© foto www.imagephotoagency.it

Milinkovic-Savic lascia la Lazio in dieci uomini per un calcione ai danni di Stepinski al 34′ del primo tempo

È una reazione veemente ed impetuosa quella che ha portato Sergej Milinkovic-Savic a reagire all’irregolarità di Mariusz Stepinski, attaccante del Chievo. Al 34′ del primo tempo, il veronese bracca in maniera fallosa il centrocampista, che dopo aver tentato di dimenarsi reagisce con un violento calcione ad altezza vita.

Un fallo di reazione pesante, sia per la volontà di fare del male all’avversario, ma anche perché non lascia dubbi al direttore di gara, che lo espelle seduta stante. Lazio quindi in dieci uomini per circa un’ora di gara. Uno sviluppo sicuramente preoccupante per i biancocelesti, che oggi non possono permettersi passi falsi.