Lazio-Inzaghi: prove di rinnovo

inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Inzaghi ancora insieme, a maggior ragione dopo il fantastico campionato disputato quest’anno

Prima il Crotone poi il rinnovo: Lazio-Inzaghi, il binomio che Lotito ha tutte le intenzioni di consolidare. Il Corriere dello Sport scrive, infatti, che il Presidente della Lazio ha proposto un contratto più lungo di 1 anno rispetto a quello attualmente in essere, attualmente valido per 2 anni. Salvo complicazioni dell’ultimo minuto, pare proprio che il rinnovo sarà ufficializzato la settimana prossima, una volta passata in rassegna anche la sfida contro il Crotone. Dai 400 mila euro che attualmente percepisce l’allenatore biancoceleste ad 1 milione di euro più bonus fino al 2020, senza clausole rescissorie. Nessun tecnico, nella storia della Lazio di Claudio Lotito, ha mai guadagnato tanto, sintomo della fiducia e delle aspettative che il numero uno biancoceleste nutre nell’ex attaccante. Presumibilmente, quindi, la prossima sarà la settimana di Inzaghi, col tecnico intenzionato a pretendere una squadra all’altezza delle tre competizioni che dovrà affrontare nella prossima stagione. Rosa competitiva e, se i big Biglia, Keita e De Vrij sono in partenza, naturale attendersi che vengano rimpiazzati con calciatori all’altezza della situazione e già pronti per il campionato italiano nel corso del prossimo mercato. Quella che si avvia alla conclusione dovrà, dunque, rappresentare la stagione che dia il “la” ad un ciclo vincente e duraturo.