Rivoluzione Liga, una partita all’anno di Real o Barca in USA

Rivoluzione Liga, una partita all’anno di Real o Barca in USA
© foto www.imagephotoagency.it

Decisione storica per La Liga: una partita all’anno negli Stati Uniti per 15 anni

La Liga come l’NBA. A partire da questa stagione infatti, una partita del massimo campionato spagnolo si giocherà all’estero. Mentre il campionato di basket made in USA organizza trasferte in Europa, Real o Barcellona (probabilmente) giocheranno negli Stati Uniti. Questo l’accordo firmato dall’ente che sovrintende la Liga e Relevant, la multinazionale che organizza l’ICC. L’intesa ha una validità di 15 anni e diventerà un appuntamento storico per tutti gli amanti del calcio negli USA. La possibilità di vedere da vicino Messi, Bale e compagni spingerà all’accrescimento del movimento calcistico americano. Una decisione storica che probabilmente avrà un effetto domino su tutto il calcio europeo: tra qualche anno, vedere un derby milanese di Serie A fuori dall’Italia potrebbe non essere più utopia.