Juventus-Napoli, due stili diversi in vista del big match

higuain juventus-napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Napoli, il turno infrasettimanale prima della sfida decisiva dell”allianz Stadium’: Allegri schiera i titolarissimi con il Crotone, Sarri opta per il turnover contro l’Udinese

Juventus-Napoli, il 22 aprile 2018 verrà scritta una pagina importante della lotta scudetto 2017/2018. I bianconeri sono a +6 sui partenopei e, prima del big match di domenica, le due squadre sono attese dal turno infrasettimanale della 33^ giornata di Serie A 2017/2018: Higuain e compagni ospiti del Crotone allo stadio ‘Ezio Scida’, gli azzurri riceveranno al ‘San Paolo’ l’Udinese di Massimo Oddo. E i due tecnici, Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri, adotteranno due stili diversi in vista dello scontro decisivo…

La Juventus sfiderà il Crotone di Walter Zenga con i titolarissimi: out Mario Mandzukic, l’attacco bianconero sarà guidato da Douglas Costa, Gonzalo Higuain e Paulo Dybala. Il Pipita dal 1′ nonostante la diffida, con Allegri che è stato chiaro in conferenza stampa: «E’ diffidato? Non me ne frega nulla». Discorso totalmente diverso per il Napoli, con Maurizio Sarri che terrà a riposo Dries Mertens, diffidato, e schiererà titolare Arek Milik. I partenopei si giocheranno tutto a Torino, obbligati a vincere…la Vecchia Signora, invece, potrà accontentarsi anche di un pareggio.