Torino, Lyanco rivela: «Temevo di dover lasciare il calcio»

lyanco
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore del Torino, Lyanco, ha parlato delle difficoltà degli ultimi mesi dopo l’operazione al piede

Tornato ad allenarsi dopo l’operazione al piede, Lyanco ha rivelato ai microfoni di Torino Channel le difficoltà degli ultimi mesi: «Sono davvero contento di essere tornato. Per otto mesi sono stato fuori, senza giocare ed allenarmi. Adesso però sono felice di essere tornato al Torino e di essere al Filadelfia. Nella mia carriera non mi era mai successo di stare così tanto tempo fuori per infortunio. E’ stata davvero dura e ad un tratto ho avuto paura di non poter tornare più a giocare. Per fortuna c’è stata la mia famiglia, che mi ha sostenuto. Per me è stato fondamentale avere i miei famigliari, ho avuto paura».