Connettiti con noi

Serie A

Marino: «Quando ero al Napoli sono stato vicino a prendere Lewandowski e Modric»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Serie A Marino

Pierpaolo Marino, direttore dell’area tecnica dell’Udinese, ha parlato ai microfoni di Radio Marte. Le sue dichiarazioni

Pierpaolo Marino, direttore dell’area tecnica dell’Udinese, ha parlato ai microfoni di Radio Marte. Le sue parole.

LLORENTE – «Llorente? Ha fatto un gol dei suoi, una zampata, un gol molto bello. Al di là della rete ha fatto una bella prestazione».

NAPOLI – «Cosa è successo al Napoli? Penso sia una squadra forte e abbia una rosa fortissima. Poteva lottare per lo Scudetto. Al di là di quello poi è arrivato un periodo in cui bisogna saper affrontare le tempeste, soprattutto se poi ti viene a mancare il bomber su cui hai investito».

MUSSO E DE PAUL – «Musso e De Paul? Ci vogliono tanti soldi per prenderli ma noi non è che siamo andati alla ricerca di acquirenti. Non ho il problema di pubblicizzarli, se qualcuno non si accorge di quanto siano forte egoisticamente per me è meglio!».

LEWANDOWSKI E MODRIC – «Avevo preso Lewandowski e Modric? Sì, ne ho parlato tante volte, anche Huntelaar che però non volle venire in Serie C, si stava già affacciando all’Under 21. Modric andai a trattarlo a Zagabria per 8 milioni però non c’erano garanzie per poterlo lasciare lì e poi riportarlo a Napoli in caso di promozione in Serie A».

Advertisement