Milan, martedì ancora il Torino in Coppa: Pioli pensa al turnover (ma con Leao)

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Domani sera a San Siro andrà nuovamente in scena a distanza di quattro giorni la sfida tra Milan e Torino valevole gli ottavi di Coppa Italia

Torna la Coppa Italia a San Siro ed è di nuovo Milan-Torino a distanza di pochi giorni dal precedente match disputato in campionato. Una sfida per larghi tratti diversa però quella che attende le due squadre che per gli ottavi di Coppa Italia procederanno con un ampio turnover.

In difesa Kalulu dovrebbe prendere il posto di Simon Kjaer al fianco di Romagnoli mentre a centrocampo Davide Calabria, bene contro la Juventus, dovrebbe affiancare Kessié. Dubbio a destra con Dalot che si contende un posto con Conti sulla destra ma con la possibilità per il portoghese di spostarsi sulla corsia mancina per dare un turno di riposo anche a Theo Hernandez in vista di Cagliari. In attacco tutto confermato con Hauge e Castillejo sugli esterni e Rafael Leao punta, unico ballottaggio sulla trequarti con Brahim Diaz (uscito acciaccato in campionato) che dovrebbe essere sostituito da uno tra Calhanoglu e Daniel Maldini.