Milan, Piatek: «Al Genoa giocavamo con le palle lunghe, ora mi mancano»

Milan, Piatek: «Al Genoa giocavamo con le palle lunghe, ora mi mancano»
© foto www.imagephotoagency.it

Piatek spiega le differenze sul piano del gioco tra il Genoa e il Milan, ammettendo di preferire alcuni schemi messi in atto in rossoblù

Piatek a Foot Truck ha spiegato perché preferiva da attaccante le soluzioni di gioco del Genoa a quelle del Milan.

«Al Genoa contro le grandi squadre abbiamo giocato con palle lunghe per me o per Kouamè. Al Milan si gioca più con il pallone e con il possesso palla ma credo che a volte si debba cercare anche la soluzione più semplice. A me sicuramente come attaccante mancano un po’ questi palloni».