Connettiti con noi

Hanno Detto

Milan, Pioli: «Gol preso per mancanza di lucidità. Dovevamo segnare prima»

Pubblicato

su

Pioli: «L’arbitro ci ha chiesto scusa. Responsabilità da dividere tra lui e noi». Le dichiarazioni del tecnico del Milan dopo la sconfitta

Stefano Pioli a DAZN dopo Milan-Spezia.

FINALE – «Ho provato a calmarli ma non ci sono riuscito. Sapevamo di aver subito un torto e abbiamo subito un gol perdendo lucidità. Le responsabilità sono da dividere con l’arbitro che ci ha chiesto scusa. Peccato perché non aveva fischiato i mezzi falli prima. Dovevamo fare più gol nel primo tempo, è una serata storta e dobbiamo reagire subito».

OCCASIONI – «Quando crei 7-8 palle da gol significa che muovi bene il pallone e sei pericoloso. Bravo il loro portiere, meno bravi a noi. Abbiamo avuto le occasioni per vincere e poi abbiamo perso».

SCUDETTO – «Dipenderà dalle prossime partite. È una battuta a vuoto, ci serviva per ottenere fiducia. Ora cercheremo di reagire, la squadra lo ha sempre fatto. Tutti possono avere una giornata storta».