Milan, Romagnoli non convince a pieno. Il rinnovo non è scontato

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Milan, pioggia di critiche per Romagnoli dopo il derby. A complicare la situazione anche il contratto in scadenza nel 2022

Secondo quanto riportato da Tuttosport, non sono passati inosservati gli errori commessi da  Alessio Romagnoli nel corso del derby. Il capitano rossonero era finito al centro delle critiche dei tifosi già mesi addietro ma la prestazione insufficiente fornita contro Lukaku e co. ha rappresentato la fatidica goccia che fa traboccare il vaso.

ULTIME SUL RINNOVORomagnoli è in scadenza di contratto con il Milan nel 2022 e il suo agente, Mino Raiola, avrebbe chiesto alla dirigenza rossonera un ingaggio di 4,5 milioni di euro, a fronte dei 3 attualmente percepiti. Le parti non si sono ancora riunite per discutere, più urgenti le questioni relative a Donnarumma e Ibra, e la sensazione è che non lo faranno a breve.