Monchi ‘dimentica’ la Roma: rinnova l’abbonamento col Siviglia – FOTO

monchi roma
© foto www.imagephotoagency.it

Il rapporto viscerale di Monchi col Siviglia si può sintetizzare nel post su Instagram dell’attuale ds della Roma, con tanto di nuovo abbonamento

Sevillista si nasce, non si diventa. Può sintetizzarsi in queste brevi parole, a mo’ di mantra, il rapporto viscerale che lega il Siviglia a Ramon Rodriguez Verdejo, meglio conosciuto come Monchi, attuale direttore sportivo della Roma. L’ex dirigente degli andalusiani, che da pochi mesi ha fatto il suo ingresso ufficiale in quel di Trigoria, non dimentica certo il suo passato. Sevillista da sempre, ancor prima dell’ingresso nei ranghi dirigenziali. Con uno scatto postato attraverso il celebre social network Instagram, infatti, Monchi ha pubblicato la foto del suo rinnovo di abbonamento in tribuna al Sanchez Pizjuan per la nuova stagione in Liga del Siviglia: «Non compio anni, compio stagioni. Socio numero 8394. Tifoso del Siviglia fino alla morte» il messaggio di Monchi sul noto social network. Un po’ come il succo del discorso finale del film-cult Febbre da 90, emblema del tifo calcistico al cinema: «E la cosa stupenda è che tutto questo si ripete continuamente, c’è sempre un’altra stagione. Se perdi la finale di coppa in maggio puoi sempre aspettare il terzo turno in gennaio, che male c’è in questo? Anzi, è piuttosto confortante, se ci pensi». 

Yo no cumplo años, cumplo temporadas. Socio 8394. Sevillista hasta la muerte

Un post condiviso da Monchi Rodríguez (@leonsfdo) in data: