Moses Inter: perché Conte vuole un giocatore come lui

Iscriviti
Inter Moses
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter sta facendo sul serio per Moses. Si tratta del tipo di giocatore che Conte ha dimostrato di saper valorizzare

È evidente che Conte cerchi quinti prestanti fisicamente e in grado di coprire ampie porzioni di campo. Moses è quindi un profilo logico per la sua Inter, e tra l’altro ha già lavorato con Conte.

Era titolare inamovibile nel 3421 con cui il Chelsea vinse la Premier League. C’e l’incognita delle condizioni fisiche, ma se sta bene aumenta l’esplosività e l’efficacia offensiva della fascia destra. Si tratta di quei profili molto specifici (di fatto coprono il campo solo in verticale) ma che Conte ha sempre dimostrato di saper valorizzare. Candreva, d’altronde, è un esempio recente.