MOVIOLA Austria-Francia, l’episodio chiave del match
Connettiti con noi

Europei

MOVIOLA Austria-Francia, l’episodio chiave del match

Pubblicato

su

Gil Manzano

MOVIOLA Austria-Francia, l’episodio arbitrale chiave del match valido per la prima giornata degli Europei 2024

L’episodio chiave della moviola del match tra Austria-Francia, valido per la prima giornata degli Europei 2024. Dirige la sfida l’arbitro Gil Manzano.


GLI EPISODI

Nel primo tempo qualche mugugno del pubblico di nazionalità austriaca per alcune decisioni su contrasti non giudicati in maniera coerente. Giusti i due gialli a Wober e Mwene su spunti di un incontenibile Dembelé, i tackle sono assolutamente irregolari. Nella ripresa continuano i cartellini, saranno 7 alla fine. Curioso quello di Mbappè, che rientra in campo dopo un infortunio e si accascia per terra per permettere una sostituzione immediata, un atteggiamento ostruzionistico sanzionato. Fore esagerata l’ammonizione per Laimer, fa un blocco sul neo-madridista che non sembra così grave. Due le proteste austriasche: Sabitzer viene chiuso da Saliba e Upamecano, ma è lui a cercare il contatto. Su un cross Gil Manzano non vede una vede una deviazione di mano di Koundé, ma in ogni caso era fuori area.