Napoli, Giuffredi: «Rui e Di Lorenzo dovrebbero rimanere. Su Faraoni…»

© foto www.imagephotoagency.it

Mario Giuffredi, agente di Mario Rui e Giovanni Di Lorenzo, ha parlato a Radio Punto Nuovo del futuro dei due giocatori

Mario Giuffredi, agente tra gli altri di Mario Rui e Giovanni Di Lorenzo, ha parlato a Radio Punto Nuovo. Queste le sue parole riportate da tuttonapoli.net.

MARIO RUI E DI LORENZO – «Dovrebbero rimanere al Napoli, ma se non si trova un accordo… Credo che nei tempi dovuti, la società si accorderà con tutti. Bisogna ripartire dai giocatori forti che già ci sono. Oggi i presidenti dei club stanno cercando di ripartire, Mertens era una priorità perché in scadenza».

FARAONI – «Nel calciomercato non si può escludere niente. Faraoni? Non sta a me dare un valore. E’ di proprietà del Verona, è giusto che il prezzo lo facciano loro. Non mi sostituisco mai ai club, come se loro facessero l’ingaggio per il mio giocatore, non sarebbe giusto. Ha sempre giocato a 4, l’unica volta che ha giocato a 5 è stato quest’anno con Juric. Hysaj e Di Lorenzo si sono trovati perché è saltata la trattativa, causa di forza maggiore. Mettere Conti in concorrenza con Di Lorenzo che giocano entrambi in una grande squadra, è da stupidi. Faraoni si deve confermare in un grande club, quindi se il Napoli lo volesse, sarebbe diverso»