Napoli-Inter streaming e probabili formazioni: dove vederla

© foto www.imagephotoagency.it

Napoli-Inter: il big match fra i partenopei di Gattuso e i nerazzurri di Conte chiude la 18ª giornata di Serie A

La 18ª giornata di Serie A si chiude con il posticipo serale del giorno dell’Epifania, che mette di fronte il Napoli di Gennaro Gattuso e l’Inter di Antonio Conte. I partenopei si trovano all’8° posto in classifica con 24 punti, mentre i nerazzurri guidano la graduatoria a pari merito con la Juventus a quota 42. Napoli-Inter: il big match si giocherà lunedì 6 gennaio 2020 nello scenario dello Stadio San Paolo di Napoli con fischio d’inizio alle ore 20.45.

Napoli-Inter sarà trasmessa in tv in diretta e in esclusiva da Sky, sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). Gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming su pc, smartphone e tablet attraverso l’app Sky Go, scaricabile su tutti i device iOS e Android. C’è poi l’opzione NOW TV, disponibile per i suoi utenti su smart tv tramite NOW TV Smart Stick. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.

La telecronaca di Napoli-Inter su Sky sarà affidata a Riccardo Gentile, che sarà affiancato da Massimo Ambrosini al commento tecnico. Tifosi e appassionati potranno seguire il pre e post partita su ‘Sky Calcio Club’, il programma condotto in studio da Fabio Caressa.


Napoli-Inter, info e dove vederla

Competizione: Serie A 2019/2020
Quando: Lunedì 6 gennaio 2020
Fischio d’inizio: ore 20.45
Dove vederla in tv: SKY SPORT UNO (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), SKY SPORT SERIE A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre), SKY SPORT (numero 251 del satellite) – NOW TV
Dove vederla in streaming: SKY GO – NOW TV
Stadio: San Paolo (Napoli)
Arbitro: Daniele Doveri di Roma 1


Le probabili formazioni

NAPOLI – Dubbi in difesa per Gattuso, che non potrà disporre di Koulibaly e Maksimovic, oltre che di Malcuit e Ghoulam, tutti ai box per infortunio. Al centro accanto a Manolas potrebbe essere adattato Di Lorenzo, con in questo caso l’inserimento di Hysaj a destra e Mario Rui a sinistra. L’alternativa è l’impiego dal 1′ del giovane Luperto accanto al greco, con Di Lorenzo che in questa ipotesi agirebbe regolarmente da terzino destro. A centrocampo Fabian Ruiz è reduce da un attacco febbrile ma dovrebbe stringere i denti ed essere regolarmente impiegato da regista, mentre Allan e Zielinski agiranno da mezzali. Davanti sarà riproposto il tridente composto da Callejón, Milik e Insigne.

INTER – Conte ritrova dal 1′ nel reparto offensivo Lautaro Martínez, che ha scontato il turno di squalifica, e Alexis Sánchez, recuperato dopo l’infortunio. L’argentino farà dunque coppia dal 1′ con Lukaku, mentre il cileno partirà dalla panchina, pronto eventualmente a subentrare. A centrocampo dovrebbe rivedersi dal 1′ come mezzala sinistra Sensi, che ha ritrovato la miglior condizione. In regia tornerà anche Brozovic, scontato il turno di stop, mentre la mezzala destra potrebbe essere Gagliardini, favorito su Vecino. A disposizione potrebbe esserci anche Barella, tornato in gruppo ma ancora non al meglio della forma. Sulle due fasce, k.o. D’Ambrosio, dovrebbero giocare Candreva a destra e Biraghi a sinistra, quest’ultimo favorito su Asamoah. In difesa Bastoni e Godin si contendono una maglia per completare il reparto accanto a Skriniar e De Vrij.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Callejón, Milik, Insigne. All. Gattuso

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi, Biraghi; R. Lukaku, Lautaro Martínez. All. Conte


Leggi anche: GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA