Come vedere Napoli-Juventus in streaming gratis

Come vedere Napoli-Juventus in streaming gratis
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli-Juventus Streaming Coppa Italia in Diretta TV su RAI 1: come vedere la partita valida per il ritorno delle semifinali di Coppa Italia 2016/2017

Ecco le indicazioni su come vedere in streaming e in tv Napoli-Juventus, ritorno delle semifinali di Coppa Italia 2016/2017 in programma per oggi, mercoledì 5 aprile 2017, presso lo Stadio San Paolo di Napoli alle ore 20.45. La partita sarà trasmessa in chiaro su Rai 1. Le due compagini si sono sfidate appena domenica (1 a 1) proprio al San Paolo, ma all’andata era finita, a Torino, con il punteggio di 3 a 1 per i bianconeri, gol di José Maria Callejon, poi doppietta di Paulo Dybala su rigore e rete finale dell’ex Gonzalo Higuain. Gli azzurri, che ai quarti hanno fatto fuori la Fiorentina, tentano dunque la “remuntada”, ovvero la rimonta, contro la Vecchia Signora, che ha fatto fuori il Milan nel turno precedente. Per riuscirci però dovranno vincere con almeno due gol, senza subirne nessuno, o almeno con tre, subendone almeno uno. Non dovrebbero esserci rispetto alla partita dell’altro giorno grossissime novità: il tecnico del Napoli Maurizio Sarri dovrà fare solo a meno, per squalifica, di Elseid Hysaj (possibile che al suo posto giochi Christian Maggio), mentre l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri potrebbe ancora una volta, come consuetudine in Coppa Italia, lasciare fuori Gianluigi Buffon in porta per far posto al secondo Norberto Neto, lasciando magari spazio in difesa a Dani Alves.

Napoli-Juventus Streaming Coppa Italia in Diretta TV su RAI 1: ecco dove vederla in Streaming su Rai Play e Rojadirecta

Napoli-Juventus sarà trasmessa a partire dalle ore 20.45 in diretta in chiaro sulle frequenze di Rai Uno, anche sul canale 501 in HD. Non è tutto, perché sarà possibile seguire Napoli-Juventus anche in streaming tramite il sito Rai e tramite la app per iOs, Android e Windows Mobile, Rai Play, disponibile per pc, smartphone e tablet. Ecco inoltre la lista dei siti aggiornati su cui è possibile vedere il calcio streaming gratis: Calcio Streaming. Per chi avesse intenzione invece di vedere la partita tramite Rojadirecta, vi consigliamo di seguire i nostri consigli al seguente indirizzo: Rojadirecta. La gara potrà essere seguita anche da chi non è dotato di tv o connessione ad internet anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai.

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA DI NAPOLI-JUVENTUS 

Napoli-Juventus Streaming Coppa Italia in Diretta TV su RAI 1: le dichiarazioni di Allegri

Le dichiarazioni di Allegri in conferenza stampa della vigilia: «Domenica non riuscivamo a sviluppare gioco e domani dovremo fare una partita del tutto diversa, dobbiamo fare gol per passare il turno. Ci aspettiamo un Napoli che farà un’altra partita importante. Difficilmente Mandzukic sarà a disposizione per la partita di domani al San Paolo, mentre invece Cuadrado e Dybala sono regolarmente a disposizione. Domani è una da partita da dentro o fuori, noi vogliamo raggiungere la terza Finale di fila e non sarà certo semplice. Domenica abbiamo dato una prova di forza nel saperci adattare alla partita. Domenica i tifosi sono stati corretti e complimenti alla Questura. Eccessivo che si venga blindati. Il Napoli ha un gioco simile al Barcellona: se la palla ce l’hanno gli altri noi dobbiamo difenderci. Neto gioca sicuro, Alex Sandro dovrebbe rientrare ma devo vedere prima l’allenamento, poi ci sarà la partita di sabato, devo cercare di gestire le forze e guardare all’arco dell’intera stagione. Tutti stanno bene e ho la possibilità di cambiare calciatori in campo. Higuain ha fatto una buona prestazione a livello fisico, non era facile domenica. Lemina ha fatto una buona partita, domani potrebbero esserci anche sette o otto cambi, vediamo… Se sarà un Napoli diverso? Domandatelo a Sarri, non credo cambieranno le loro caratteristiche. Domani non penserò assolutamente alle diffide in vista della eventuale Finale. Al posto di Mandzukic può giocare Alex Sandro esterno alto a sinistra ma anche Sturaro o Cuadrado. Vincere non è la normalità, ma è straordinario, perchè vince una sola. Detesto l’alone di negatività: negli ultimi anni abbiamo fatto tanto. Se pareggi una volta tanto non succede niente».

Napoli-Juventus Streaming Coppa Italia in Diretta TV su RAI 1: le ultime sulle formazioni

Sembrano ormai essere confermate le anticipazioni della vigilia in merito alle formazioni che questa sera scenderanno in campo al San Paolo di Napoli per il ritorno della semifinale di TIM Cup tra Napoli e Juventus. Non sarà Milik ad occupare il posto da titolare al centro dell’attacco ma agirà ancora una volta il tridente leggero composto da Callejon, Insigne e Mertens. A centrocampo, invece, Sarri cambia: non il capitano Hamsik, chiaramente, ma Zielinski e Diawara, a riposo domenica scorsa, verranno gettati nella mischia dal 1’ per un Napoli a trazione offensiva. In casa Juventus ci sarà Neto in porta e non Buffon, out Mandzukic e ancora una volta Higuain titolare al centro dell’attacco. In caso di tridente dietro Higuain, oltre a Cuadrado e Dybala potrebbe giocare anche Sturaro schierato sull’out di sinistra. In difesa prende sempre più quota l’impiego di Mehdi Benatia dal primo minuto per la sfida che mette in palio la finale.

Napoli-Juventus Streaming Coppa Italia in Diretta TV su RAI 1: ci sono Milik e Dybala. Out Mandzukic

Niente da fare: Mario Mandzukic non prenderà parte alla sfida di Coppa Italia tra Napoli e Juventus. Il centravanti croato ha accusato un problema al ginocchio già martoriato in precedenza e non prenderà parte alla seconda spedizione bianconera in terra campana. Allegri dunque dovrà rinunciare a uno dei suoi talismani e a uno dei suoi titolarissimi: Mario Mandzukic non è nella lista dei convocati e dovrebbe puntare su Sturaro al suo posto, rilanciando dal 1′ minuto Cuadrado e Dybala. Convocati Napoli-Juventus, ecco la lista completa: 1 Buffon, 3 Chiellini, 4 Benatia, 5 Pjanic, 6 Khedira, 7 Cuadrado, 8 Marchisio, 9 Higuain, 12 Alex Sandro, 15 Barzagli, 18 Lemina, 19 Bonucci, 21 Dybala, 22 Asamoah, 23 Dani Alves, 24 Rugani, 25 Neto, 26 Lichtsteiner, 27 Sturaro, 28 Rincon, 32 Audero, 38 Mandragora. Sarri invece dovrebbe consegnare una maglia da titolare a Milik, lasciando fuori Mertens.

Napoli-Juventus Streaming Coppa Italia in Diretta TV su RAI 1: le combinazioni con i possibili risultati per il passaggio del turno

Ecco le combinazioni per il passaggio in finale. All’andata la Juventus ha battuto, allo “Juventus Stadium”, il Napoli per 3 a 1. Prima di tutto la regola numero uno per la squadra di Maurizio Sarri sarà quella di non prendere gol: con due gol infatti, senza subirne nessuno, il Napoli sarebbe qualificato in virtù del gol subito all’andata fuori casa. Al contrario, facendo un gol la Juve al San Paolo, per gli azzurri sarebbe quasi impossibile passare: dovrebbero segnare tre gol per sperare almeno nei tempi supplementari e poi eventualmente nei calci rigore. Per passare direttamente il turno, invece, servirebbe vincere con più di tre gol di scarto sui bianconeri addirittura. Qui di seguito le combinazioni dei risultati che potrebbero favorire Napoli o Juventus per la qualificazione in finale contro la Lazio. Napoli-Juventus 0 a 0: Juventus in finale; Napoli-Juventus 1 a 0: Juventus in finale; Napoli-Juventus 1 a 1: Juventus in finale; Napoli-Juventus 2 a 0: Napoli in finale; Napoli-Juventus 2 a 1: Juventus in finale; Napoli-Juventus 3 a 1: tempi supplementari ed eventualmente rigori; Napoli-Juventus 3 a 0: Napoli in finale; Napoli-Juventus 3 a 2: Juventus in finale; Napoli-Juventus 4 a 2: Juventus in finale; Napoli-Juventus 4 a 3: Juventus in finale; Napoli-Juventus 5 a 2: Juventus in finale; Napoli-Juventus 5 a 3: Juventus in finale.

Napoli-Juventus Streaming Coppa Italia in Diretta TV su RAI 1: le parole di Insigne alla vigilia della sfida

Sul fronte Napoli è lo “scugnizzo” Lorenzo Insigne, intervistato dal TG3 Campania, a presentare la partita di mercoledì sera del San Paolo, match di ritorno della semifinale di Coppa Italia contro la Juventus. “All’andata ci sono stati tanti episodi dubbi, ma non dobbiamo cercare alibi e pensare soltanto a fare la nostra partita. Sarà dura ribaltare il 3-1 di Torino, ma non impossibile. Allegri ha tanti campioni e l’imbarazzo della scelta, ma il nostro è un gruppo fantastico e ha un eccellente gioco. Cercheremo di mettere in difficoltà la Juve per tutta la partita. Tra le due squadre c’è grande rivalità e io, unico napoletano, scendo in campo anche con altre emozioni e responsabilità. Higuain? Domenica ci siamo salutati, con lui come con i giocatori della Juve che fanno parte della Nazionale. Un saluto normale“.

Napoli-Juventus Streaming Coppa Italia in Diretta TV su RAI 1: percorso segreto per il pullman della Juve

Se domenica al San Paolo si è vissuta la carica dei 53.000 per la sfida di campionato tra Napoli e Juventus conclusa sul punteggio di 1-1, questa sera i tifosi partenopei allo stadio non saranno comunque meno di 50.000. Per inseguire un sogno difficile, ma non impossibile: l’accesso alla finale di Coppa Italia ribaltando il 3-1 con cui i bianconeri si erano imposti all’andata a Torino. Misure di sicurezza per garantire l’ordine pubblico nuovamente massicce, come confermato anche dal fatto che il pullman della Juventus per arrivare allo stadio seguirà un percorso inedito oltre che blindatissimo.

Napoli-Juventus Streaming Coppa Italia in Diretta TV su RAI 1: i dubbi di Sarri e Allegri

Mancano poche ore al fischio d’inizio del secondo atto della sfida tra Napoli e Juventus. Questa sera, alle 20.45 lo stadio San Paolo sarà teatro della semifinale di ritorno tra azzurri e bianconeri, a soli 3 giorni di distanza dalla sfida di campionato terminata sul punteggio di 1-1. Diversi cambi per i due allenatori. Sarri non ha ancora scelto su chi puntare e scioglierà le riserve nella riunione tecnica che andrà in scena tra pochi minuti. Arek Milik potrebbe rubare il posto a Dries Mertens ma al momento si parla di un 51% a 49%, un equilibrio sottile. Novità anche nella Juventus con sei-sette cambi di formazione rispetto alla gara di campionato. Un dubbio in difesa: sicuro del posto da titolare Leonardo Bonucci, aumentano le chance di Benatia per un posto al fianco del numero 19. Il marocchino al momento sembrerebbe essere in vantaggio su Andrea Barzagli e potrebbe partire dal 1′ minuto.

Napoli-Juventus Streaming Coppa Italia in Diretta TV su RAI 1: precedenti e statistiche

I precedenti in Serie A tra le due squadre nello scenario del San Paolo sono 71: il segno più ricorrente è l’X, ricorso ben 27 volte. Sono 23 le vittorie del Napoli, 21 quelle della Juventus. Il precedente di rilievo in Coppa Italia risale alla recente finale dell’edizione 2011-12, quando furono i partenopei ad imporsi con un secco 2-0 firmato Hamsik e Cavani. Oggi agli uomini di Sarri spetta l’impresa: il 3-1 dello Juventus Stadium pone i bianconeri con un piede e mezzo nella prossima finale dell’Olimpico. Sarà Luca Banti a dirigere la semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Napoli e Juventus: il fischietto di Livorno ha incontrato due volte i partenopei in campionato e sono entrambi precedenti vittoriosi per la banda Sarri, due risultati identici (1-2) sui campi di Udinese e Roma. Meno fortunato invece il precedente stagionale con la Juventus, uscita sconfitta sul campo della Fiorentina. Diciannove le sue gare complessive nell’arco dell’annata ed ottantasei cartellini gialli, alla media di 4.5 ammonizioni a partita.

Napoli-Juventus Streaming Coppa Italia in Diretta TV su RAI 1: Mertens dal primo minuto

Maurizio Sarri sceglie ancora una volta il tridente leggero. Nel match di stasera contro la Juventus, valido per il ritorno della semifinale di Coppa Italia, ci saranno ancora Callejon, Mertens ed Insigne a guidare l’attacco con Arek Milik che si accomoderà nuovamente in panchina. Per quanto riguarda il centrocampo saranno due i cambi: Zielinski e Diawara per Allan e Jorginho. In difesa, invece, si va verso la conferma dei 4 che hanno giocato domenica con Strinic dunque che dovrebbe avere la meglio con Ghoulam anche questa volta. Tra i pali ci sarà il ritorno di Reina, che ha pienamente recuperato dall’infortunio che lo ha tenuto fuori durante l’ultima gara di campionato.

Napoli-Juventus Streaming Coppa Italia in Diretta Tv su Rai: le formazioni ufficiali

Napoli e Juventus sono pronte a giocarsi il ritorno della semifinale di Coppa Italia. Le due squadre confermano le maglie indossate nel match di domenica: i partenopei saranno nuovamente in bianco, mentre la Vecchia Signora vestirà blu. Diverse invece le scelte degli allenatori: Sarri cambia ben 5 uomini e lancia Milik dall’inizio, con Mertens che andrà in panchina. Allegri, invece, conferma solo 3 calciatori: Higuain, Khedira e Bonucci. Queste le formazioni ufficiali:
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne.
Juventus (4-2-3-1): Neto; Dani Alves, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Rincon, Khedira; Cuadrado, Dybala, Sturaro; Higuain.

Napoli-Juventus Streaming Coppa Italia in Diretta Tv su Rai: arbitra Banti di Livorno

Tra pochi minuti si sfideranno allo Stadio San Paolo  Napoli e Juventus in un match valido per la semifinale di ritorno della Coppa Italia 2016/2017. All’andata i bianconeri si imposero 3 a  1 allo Stadium sui partenopei con tantissime polemiche per la direzione di gara del signor Valeri. L’arbitro designato per la gara di questa sera è invece Luca Banti di Livorno. Per il fischietto toscano non sarà facile gestire un match che si preannuncia caldissimo e che come detto ha già dei grossi precedenti negativi dal punto di vista arbitrale.