Neymar insulta gli arbitri: «Andate a fare in c**o». La Uefa risponde con maxi squalifica

Neymar insulta gli arbitri: « Andate a fare in c**o». La Uefa risponde con maxi squalifica
© foto www.imagephotoagency.it

La Uefa condanna l’episodio social di Neymar. Il brasiliano aveva pesantemente insultato gli arbitri in Champions League

Al termine di Paris Saint Germain-Manchester United, Neymar avrebbe pesantemente insultato gli arbitri sul suo profilo Instagram. L’episodio incrimnato è la decisione di concedere agli inglesi un alcio di rigore tramite ausilio della tecnologia per un fallo di mano di Kimpembe.

Neymar si era così pronunciato: « È una vergogna. Quattro persone che non sanno nulla di calcio guardano in slow-motion un replay alla televisione. Non c’era nulla. Andate a fare in c**o». La Uefa ha deciso di squalificare il giocatore brasiliano per tre giornate di Champions League.