Neymar si confessa ai compagni: «Vado via». Barcellona su Griezmann

griezmann
© foto www.imagephotoagency.it

Neymar è sempre più vicino a vestire la maglia del PSG. Se parte il Barcellona punta tutto su Griezmann

Novità importanti arrivano sul futuro di Neymar Jr: il brasiliano sembra essere sempre più lontano dal Barcellona. La tensione mostrata in allenamento lo scorso giovedì nel litigio con Semedo era una spia d’allarme. Secondo il Mundo Deportivo, giornale molto vicino alle vicende del club catalano, lo stesso Neymar avrebbe confidato ai compagni di squadra la sua decisione di andare via: «Il PSG pagherà la clausola, la prossima settimana vado in Francia». È possibile che il talento brasiliano rompa il silenzio anche con la stampa e possa annunciare questa decisione nel post partita del clasico amichevole che andrà in scena nella tarda serata di Miami. Se il Paris Saint Germain pagherà la clausola rescissoria di 222 milioni di euro il brasiliano è pronto a trasferirsi.
A quel punto il Barça si getterà a capofitto sul mercato per trovare un sostituto e il nome nuovo è quello di Antoine Griezmann dell’Atletico Madrid. Anche lui ha una clausola rescissoria ma di “appena” 100 milioni di euro, meno della metà di quello che i catalani incasseranno dalla cessione di Neymar. Anche in questo caso sarebbe decisiva la volontà del giocatore con il club di Madrid che avrebbe le mani legate. Beffa ulteriore per una squadra che ha il mercato bloccato dall’Uefa e che quindi non potrebbe nemmeno trovare un sostituto. Alternativo potrebbero essere Coutinho del Liverpool e Dybala della Juventus ma in entrambi i casi si tratterebbe di trattative molto più complesse e dispendiose visto che le rispettive società non hanno alcuna intenzione di cederli.