Nicchi: «Abbiamo dimostrato di saper lavorare»

Nicchi Commisso
© foto www.imagephotoagency.it

Marcello Nicchi ha parlato a margine dell’inaugurazione del Centro VAR di Coverciano: le dichiarazioni del presidente dell’AIA

Marcello Nicchi, presidente dell’AIA, ha parlato a margine dell’inaugurazione del Centro VAR di Coverciano.

«Abbiamo dimostrato di saper lavorare per programmi e obiettivi, avendo realizzato, grazie alla tecnologia, tutto quello che la Federazione ci ha chiesto: l’avvento del VAR e l’implementazione dell’organico, in vista dell’inaugurazione del Centro VAR di Coverciano; la riunificazione della CAN (A e B), riformata nel suo funzionamento che costituisce il futuro arbitrale di vertice; il rispetto dei protocolli sanitari, molto complesso per via dei grandi numeri degli organici arbitrali. Voglio dirvi grazie per aver portato a compimento i campionati di Serie A e B che, durante il lockdown, sembrava impossibile potesse avvenire. Avete provato, condiviso e portato anche a nelle vostre case i rischi dell’emergenza sanitaria, con grandi sacrifici. Il mondo arbitrale, nella difficoltà del Paese, è rimasto sereno a lavorare».