Pippo Baudo vota Napoli: «Sarri è come Fiorello!»

© foto www.imagephotoagency.it

Pippo Baudo tornato sul palco del Festival di Sanremo dice la sua anche sul campionato ed elogia il lavoro di Sarri a Napoli

Dal palcoscenico che gli è più caro, quello del Festival di Sanremo, Pippo Baudo è tornato ad essere Pippo Baudo. Ma anche su un terreno per lui meno conosciuto come il calcio, il conduttore dimostra di avere le idee chiare e le rivendica con forza. Ne ha dato prova oggi, durante un’intervista a Radio Kiss Kiss Napoli, dove ha parlato in termini entusiastici di Maurizio Sarri. E no, non ha detto di averlo inventato lui.

Ecco cos’ha detto Baudo: «Bisogna fare tanti complimenti a Sarri per aver creato una formazione con degli schemi innovativi. Lo paragono a Fiorello perché lo schema del Napoli è molto spumeggiante, come lui. Maurizio porta un foglietto di carta in panchina grazie al quale cambia sempre schema. C’è uno studio a tavolino chiaramente e poi in allenamento. Nel corso della partita il Napoli cambia dieci volte schema». Pur dichiarando la propria fede per la Juventus, però, Baudo ha augurato al Napoli il successo dello Scudetto: «Questa lotta al vertice è molto interessante. C’è un Napoli clamoroso che ha questi tre piccoletti in attacco che sono imprendibili. La città di Napoli merita di laurearsi campione d’Italia, così come i tifosi e la dirigenza».