Connettiti con noi

Hanno Detto

Reggina, Inzaghi: «Dovremo puntare ai playoff e a vincerli»

Pubblicato

su

Le parole di Filippo Inzaghi, tecnico della Reggina; «Menez? In B pochi ti fanno vincere da soli, forse solo Coda e Lapadula»

Filippo Inzaghi, tecnico della Reggina, ha parlato alla Gazzetta dello Sport. Di seguito le sue parole.

REGGINA«Ci potremo divertire, ma le corazzate arrivano. Se mi aspettavo un rendimento del genere? Se dico di sì sarei bugiardo. Quando a Formentera ho conosciuto Saladini mi è tornata la voglia di allenare. Dopo Brescia ero giù. Mi ha telefonato il presidente Cardona, poi mi ha cercato lui e tre ore dopo era da me a cena. Ha toccato le corde giuste anche con la mia compagna Angela. Ho chiesto un triennale perché questo deve essere l’anno zero, poi dovremo puntare ai playoff e infine vincere. Ora siamo lì, non ci esaltiamo: ci sono avversari fortissimi».

MENEZ«Mi conosce, sa che la cosa più importante è il gruppo. Al Milan con me fece 16 gol, giocava come adesso da centravanti. Appena arrivato a Reggio l’ho tenuto 10 giorni a parte a correre. Poi si è messo a disposizione ed è stato impeccabile, è perfetto e i compagni riconoscono il suo valore. In B pochi ti fanno vincere da soli, forse solo Coda e Lapadula».

News

video