Connettiti con noi

Europa League

Rennes Lazio 2-0: cronaca e tabellino

Pubblicato

su

Al Roazhon Park, la 6ª giornata dell’Europa League 2019/20 tra Rennes e Lazio: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Al Roazhon Park, Rennes e Lazio si sono affrontate nel match valido per la 6ª giornata della fase a gironi dell’Europa League 2019/2020.

I biancocelesti salutano definitivamente la competizione, anche in ragione della vittoria del Cluj contro il Celtic in Romania. I capitolini perdono 2-0. Il mattatore risponde al nome di Gnagnon: è lui che, trovando una rete per tempo, ha deciso il match in favore dei transalpini. Si è vista una Lazio spenta, brutta e nervosa. Ora dovrà concentrare tutte le proprie energie sul campionato.


Sintesi Rennes Lazio 2-0 MOVIOLA

Fischio d’inizio – Si parte

5′ Partenza Rennes – Intenso l’avvio dei padroni di casa che hanno impegnato in un paio di occasioni la difesa biancoceleste

7′ Giocata di Gnagnon – Tenta la conclusione il giocatore, ma la sfera finisce tra le braccia di Proto

8′ Tentativo Lazio – Cross di Jony, prova l’imbeccata Caicedo ma viene anticipato: i biancocelesti danno cenni di risveglio

11′ Lazio padrona del campo – La squadra di Inzaghi riporta personalità in campo e si fa pian piano più aggressiva

18′ Tiro di Grenier – Da Cunha parte da destra, si accentra e serve Grenier, ma il tiro dell’ex Roma finisce ampiamente sopra la traversa

25′ Intervento di Proto – Léa-Siliki ruba palla ad Acerbi e calcia subito di sinistro: palla destinata all’angolino, ma il riflesso di Proto che devia in angolo salva il risultato

30′ Rete di Gnagnon – Il calciatore del Rennes difende palla su Acerbi e gira in porta violentemente con il destro

58′ Rissa Salin-Luis Alberto – Battibecco tra i due giocatori che dà vita a una parapiglia, sedata dall’arbitro dopo qualche minuto

60′ Colpo di testa di Acerbi – Il centrale, solo in area, non riesce a impattare come vorrebbe: palla alta sopra la traversa.

77′ Tiro Parolo – Colpo di testa che termina fuori di poco

82′ Tait pericoloso – Proto interviene e neutralizza il tiro dell’attaccante

87′ Gol Gnagnon – Errore di Lazzari che dà vita al contropiede del Rennes, che arriva alla conclusione con Tait. Proto respinge la conclusione dell’avversario ma non può nulla sul tap-in di Gnagnon


Migliore in campo: Proto PAGELLE


Rennes Lazio 2-0: risultato e tabellino

Rete: 30′, 87′ Gnagnon

RENNES (4-4-2): Salin; Boey, Gnagnon, Nyamsi, Doumbia; Da Cunha (77′ Del Castillo), Grenier, Léa-Siliki (74′ Camavinga), Tait; Ghobo, Siebatcheu (70′ Niang). A disp.: Mendy, Da Silva, Morel, Guitane. All.:Julien Stephan

LAZIO (3-5-2): Proto; Bastos, Vavro, Acerbi; Lazzari, Parolo, Cataldi, Luis Alberto (59′ Berisha), Jony; Caicedo, Immobile (68′ Adekanye). A disp.: Guerrieri, Alia, Luiz Felipe, Falbo, Correa.
All.: Inzaghi.

AMMONITI: Nyamsi, Salin, Luis Alberto, Jony, Cataldi.