Connettiti con noi

News

Ripresa allenamenti Serie A: date, ritiri e curiosità

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

La Serie A si prepara per la ripresa del campionato: dagli allenamenti individuali e di squadra al ritiro, le ultime sulle 20 squadre

I 20 club iscritte al campionato di Serie A proseguono con le sedute di allenamento in attesa di novità ufficiali sulla ripresa del campionato. Ecco le ultime sulle formazioni raccolte dai nostri inviati di Calcio News 24.


CLICCA QUI PER AGGIORNARE

ATALANTA – La formazione orobica procede con le sedute di allenamento individuali in attesa di novità sul protocollo medico.

BOLOGNA – In casa Bologna nuova seduta d’allenamento individuale, sotto gli occhi di mister Sinisa Mihajlovic. Non sono ancora rientrati Palacio, Sansone, Soriano, Danilo e Baldursson. Oggi invece erano assenti Dijks e il giovane Corbo. Allenamento a Casteldebole e poi tutti a casa. Durante la giornata sono state sterilizzate anche le auto dei giocatori.

BRESCIA – Le Rondinelle proseguono con allenamenti individuali facoltativi presso il centro sportivo. Non c’è una vera organizzazione rispetto alla possibile ripresa della Serie A. Si attendono novità a proposito del protocollo FIGC.

CAGLIARI –  Allenamenti a piccoli gruppetti e con distanze anche oggi. Di fatto individuali con pallone. Ancora nessun indizio su quando inizieranno gli allenamenti di gruppo.

FIORENTINA – La Fiorentina continua ad allenarsi in piccoli gruppi, nell’attesa di novità definitive sul protocollo. Ribery sta osservando i 14 giorni di isolamento dopo il rientro dall’estero.

GENOA – Il Genoa ha ripreso gli allenamenti nella giornata di lunedì 18 maggio, dopo il dietrofront del presidente Enrico Preziosi che aveva deciso di chiudere i cancelli del centro sportivo Signorini in attesa del nuovo protocollo. Sessioni individuali per i rossoblù, sotto lo sguardo attento di Davide Nicola.

HELLAS VERONA – Per i gialloblù è proseguita oggi, martedì 19 maggio, la nuova settimana di allenamenti individuali: squadra divisa in tre gruppi, arrivati allo Sporting Center ‘Paradiso’ a scaglioni e in orari differenti, e sedute mattutine svolte nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza.

INTER – Dopo l’esito negativo dei tamponi a cui si è sottoposta la prima squadra e lo staff tecnico, l’Inter è tornata ad allenarsi ad Appiano Gentile. I nerazzurri sono tornati ad allenarsi dopo un giorno di riposo svolgendo una seduta mattutina per gli allenamenti individuali nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza.

JUVENTUS – La Juve ha deciso di attendere che il Governo approvi il Protocollo Figc prima di ricominciare il classico lavoro. Nonostante ciò, oggi i bianconeri hanno svolto allenamento in piccoli gruppi. La squadra ha lavorato infatti con allenamenti individuali a piccoli gruppi, con il mantenimento della distanza.

LAZIO – Allenamenti che proseguono in maniera individuale. Rosa divisa in tre parti (tre fasce orarie e di allenamento diverse), centrocampisti, difensori e attaccanti. Leiva ha eseguito tutta la sessione di allenamento eccetto allunghi e tiri in porta. Luis Alberto a riposo leggermente affaticato. Slitta ancora il ritorno di Lulic che ora è fissato al 3 giugno.

LECCE – Nessun positivo tra le file del Lecce. I calciatori di mister Liverani proseguono con le sedute di allenamento individuali presso l’impianto giallorosso, lo Stadio Via del Mare.

MILAN – Doppia seduta di allenamento divisa ancora una volta in due fasi: la prima alle ore 9:30, seconda turnata elle 11:30 per quanto riguarda la sessione mattutina, mentre nel pomeriggio alle 14:30 arriverà il terzo gruppo e alle 15:30 l’ultimo. Questa mattina, a partire dalle ore 9, l’intera rosa ha effettuato il tampone per poi fermarsi insieme a pranzo a Milanello. I test verranno replicati giovedì.

NAPOLI – Tre giri di tamponi tutti negativi per la società azzurra. Come da normative, ancora sessioni individuali per gli uomini di Gennaro Gattuso. Manolas potrebbe perdersi l’inizio della ripresa per via di un infortunio muscolare.

PARMA – Il Parma ha scelto la strada dell’autoisolamento, con i giocatori arrivati stamattina attorno alle 9:30 a Collecchio per i test e poi i primi allenamenti e resteranno blindati nel centro sportivo gialloblù fino all’eventuale approvazione del nuovo protocollo (alcuni membri dello staff, per mancanza di posti, alloggiano in un hotel nelle vicinanze). Centro sportivo blindato e sanificato: la decisione di andare in ritiro è stata presa anche per valorizzare il lavoro dei collaboratori che hanno messo in regola Collecchio.

ROMA – I giocatori e lo staff della Roma oggi si sono sottoposti ai test sierologici e tamponi, dopodiché i calciatori si sono allenati. Niente sedute collettive per i giallorossi finché non verrà modificato il protocollo. Indisponibili Pau Lopez (microfrattura al polso sx) e Diego Perotti (lesione muscolare).

SAMPDORIA – La Sampdoria continuerà ad allenarsi a gruppetti nella giornata di domani. Mercoledì è prevista una seduta pomeridiana per la squadra di Claudio Ranieri.

SASSUOLO – Il Sassuolo prosegue con gli allenamenti individuali, in attesa delle modifiche al protocollo. Oggi c’è stato il ritorno di mister De Zerbi, che ha fatto una salto al Mapei Football Center per salutare i ragazzi ma non è andato sul campo.

SPAL – Allenamenti individuali e facoltativi in casa Spal. Mister Di Biagio e il suo staff, presenti presso il centro sportivo Fabbri, hanno potuto valutare le condizioni dei calciatori estensi. Due i gruppi in lavoro in mattinata, gli altri nel pomeriggio. Ad assistere alle sedute, fra gli altri, anche il presidente Walter Mattioli.

TORINO – I granata vanno avanti con le sedute individuali e facoltative in piccoli gruppi nell’attesa di novità sul protocollo medico. Ancora ignota l’identità del calciatore risultato positivo ai recenti test del tampone, che comunque sta bene ed è asintomatico.

UDINESE – Ancora spazio alle sedute individuali per i calciatori friulani, risultati tutti negativi ai test medici.

Advertisement