Connettiti con noi

Roma News

Roma, dubbi sulla permanenza di Fonseca: i nomi per sostituirlo

Pubblicato

su

Dopo la sconfitta contro il Napoli, i Friedkin iniziano ad aver seri dubbi sulla permanenza di Fonseca alla Roma. I nomi per sostituirlo

Il Corriere dello Sport analizza il futuro di Paulo Fonseca alla Roma dopo la sconfitta contro il Napoli. Il contratto che lega il tecnico portoghese al club capitolino scade a giugno e potrebbe essere rinnovato automaticamente grazie a una clausola in caso di qualificazione in Champions. Ma le strade tra l’allenatore e la società giallorossa potrebbero comunque dividersi a fine stagione, a prescindere dal piazzamento finale.

Tiago Pinto proverà a salvare fino all’ultimo il suo connazionale, ma intanto prova a guardarsi intorno. Piace Nagelsmann del Lipsia, allenatore rivelazione del calcio tedesco, che prima dovrebbe svincolarsi: ha firmato un contratto fino al 2023. Ci sono però le insidie legate a un allenatore giovane che viene dall’estero. I Friedkin sarebbero orientati più su Massimiliano Allegri, con il quale ci sono stati contatti, la prima volta a settembre, e Maurizio Sarri. Il tecnico di Livorno ha dato la sua disponibilità, in Italia può finire solo alla Roma, oppure va all’estero. Sicuramente la scelta su Allegri (ma anche su Sarri) avrebbe costi importanti.

Advertisement