Roma, Petrachi guarda al suo passato. I difensori del Toro nelle sue idee

Petrachi Roma Borna Sosa
© foto www.imagephotoagency.it

Roma, si cerca sempre il difensore centrale. Petrachi guarda interessato in casa Torino: Izzo e Nkoulou nelle idee del d.s.

Alle ore 16.30 Paulo Fonseca risponderà alle prime domande in terra italiana. A quell’ora è previste la conferenza stampa di debutto del tecnico portoghese in vista della nuova stagione della Roma, che si appresta ad iniziare all’Olimpico contro l’insidioso Genoa. Nella testa del tecnico le idee sulla formazione da schierare sono piuttosto chiare, come d’altronde hanno dimostrato le ultime apparizioni nelle amichevoli pre campionato.

A guidare la squadra sarà ovviamente Edin Dzeko, rivitalizzato dal recentissimo rinnovo fino al 2022. Anche la linea dietro di lui sarà confermata, con Under e Perotti pronti a spaccare le retroguardie avversarie. A centrocampo sarà probabilmente ancora la vecchia guardia ad iniziare, ovvero Pellegrini e Cristante. Se Pau Lopez è ovviamente il titolarissimo, molti dubbi attanagliano ancora i centrali difensivi. Mancini è stato leggermente accantonato nelle ultime uscite a favore di Fazio e Juan Jesus. A meno di sorprese, loro due partiranno dall’inizio.

Fonseca, però, ripone nell’ex Atalanta molta fiducia. Possibile che ritenga ancora doverosa qualche altra settimana di inserimento nei suoi schemi. Una volta completato questo processo, il titolare diventerà lui. A cui va, ancora, affiancato un altro giocatore di livello. La trattativa per Rugani è in stand-by per diversi motivi, tra cui proprio le valutazioni di allenatore e direttore sportivo. Petrachi non ha ancora abbandonato alcune piste predilette, e la più curiosa porta al suo passato.

Il direttore sportivo guarda con occhio interessato in casa Torino. Nkoulou e Izzo sono due giocatori che il dirigente gradisce molto, non a caso lui stesso li ha portati in Piemonte nelle stagioni passate. Per tale motivo sta aspettando i definitivi sviluppi delle vicende dei granata in Europa League. Qualora dovessero essere eliminati (il punteggio dell’andata li sfavorisce non poco), ecco che Petrachi potrebbe tentare l’assalto definitivo a uno dei due giocatori, per regalare a Fonseca l’ultimo tassello utile e completare la rosa.