Ronaldinho, molto presto potrebbe tornare ad esser libero

© foto www.imagephotoagency.it

Ronaldinho, molto presto potrebbe tornare ad esser libero, gli avvocati avrebbero ottenuto la scarcerazione per questo mese

Ronaldinho, molto presto potrebbe tornare ad esser libero, gli avvocati avrebbero ottenuto la scarcerazione per questo mese.

LE MODALITÀ- Ronaldinho dovrebbe tornare in libertà insieme al fratello nei prossimi giorni. Lo scrive Espn e lo riporta Tuttosport,  secondo cui gli avvocati dell’ex campione di Milan e Barcellona, accusato di essere entrato in Paraguay con un passaporto falso e ai domiciliari dal 7 aprile in un hotel di Asuncion, avrebbero ottenuto la scarcerazione per questo mese. Come? ammettendo le loro colpe, per poi pagare un’ammenda e presentarsi davanti al giudice ogni mese per un determinato periodo di tempo.