Connettiti con noi

Hanno Detto

Salernitana, vice Castori: «Roma di qualità. Ma siamo fiduciosi per la Serie A»

Pubblicato

su

Riccardo Bocchini, vice allenatore della Salernitana, ha parlato al termine del match perso contro la Roma

Riccardo Bocchini, vice allenatore della Salernitana, ha parlato al termine del match perso contro la Roma. Le sue dichiarazioni.

CONDIZIONI CASTORI – «Non lo sappiamo ancora, non stava bene e mi hanno chiamato subito».

SCONFITTA – «Quando vai a cercare di ribaltare un gol solo, non è facile con una Roma che gioca con tanta qualità e capacità di tagliare le linee di copertura che tutto diventa più difficile. Ci siamo fatti sorprendere sul primo gol, ci sta di concedere un tiro alla Roma. Siamo rientrati abbastanza carichi e concentrati, dovevamo portare avanti la partita su quella linea. Abbiamo cercato di accompagnare il nostro unico attaccante ma non è stato facile, non abbiamo cambiato in maniera tempestiva perché abbiamo preso subito il 2-0 e la partita prendere una piega difficile. Potevamo riaprire il match con Bonazzoli, ma ripartiamo dal primo tempo e ci teniamo stretto l’atteggiamento contro una squadra di personalità. Veniamo da un periodo turbolenti tra infortuni e squalifiche, stiamo operando ancora sul mercato. Siamo una neopromossa e dobbiamo essere fiduciosi, l’unica nota positiva è il primo tempo e ripartiamo da lì».

SERIE A- «Abbiamo bisogno a livello numerico di completare la rosa che viene da un periodo in cui abbiamo avuto delle difficoltà, purtroppo c’è questa questione societaria che ci ha tenuti fermi. Tanti calciatori sono andati via e dobbiamo riempire le caselle mancanti nel miglior modo possibile, davanti, dietro e in mezzo abbiamo bisogno di calciatori. La società sa cosa cerchiamo, per ora stanno cercando di operare nella direzione stabilita seguendo quello che chiediamo. Una società come noi deve livellare anche dal punto di vista economico».