Sampdoria-Juventus: 13° turno negativo per i bianconeri a Marassi

© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Juventus, ultimi 4 successi bianconeri a Marassi. Giampaolo sempre KO contro la Juve, 13° turno invece porta male ai bianconeri

Il match di Marassi, domenica ore 15.00, sarà, visti i precedenti Sampdoria-Juventus in Serie A, la sfida numero 119. Finora, complessivamente, ospiti in vantaggio nei confronti diretti con 57 vittorie Juventus, 37 pareggi e 24 vittorie Sampdoria; lo score delle reti, 186-114 in favore dei bianconeri, completa il bilancio dei precedenti nella massima serie. Top Scorer della sfida, a pari merito, sono Roberto Bettega ed Omar Sivori con 9 centri mentre Gianluca Vialli è il primo in classifica ad aver realizzato con entrambe le casacche, precisamente 5 centri con i doriani ed uno con i bianconeri.

Passando alle sole sfide giocate in Liguria, nelle 59 precedenti partite il bilancio vede il vantaggio dei bianconeri ridursi notevolmente, con 22 successi contro i 19 doriani, mentre il segno X si è verificato 18 volte. Il tabellino delle reti, sempre con la Juve in vantaggio, dice 71-67. I bianconeri hanno vinto le ultime 4 sfide a Marassi, serie interrotta dall’ultimo successo blucerchiato, avvenuto il 18 maggio 2013, quando ebbero la meglio per 3-2. L’ultimo pareggio dei precedenti Sampdoria-Juventus risale invece al 23 gennaio 2011 quando le squadre conclusero sullo 0-0 di partenza il confronto. Il successo più largo della Sampdoria si registrò il 30 gennaio 1955 quando surclassarono i rivali con un pesante 5-1. Per i bianconeri la vittoria più larga coincide con la stagione 2004-05 quando sbancarono lo stadio ligure con un netto 3-0.

Precedenti Sampdoria-Juventus: le curiosità

Nelle tre precedenti occasioni in cui il confronto si è disputato in occasione delle 13-esima giornata di Serie A sul campo di Marassi, i bianconeri hanno sempre perso: 2-0 nella stagione 1970-71, 4-1 nella stagione 1986-87 e 2-0 nel 1995-96 ed in nessuna delle tre occasioni i bianconeri vinsero il titolo. E’ la prima volta invece che si gioca il confronto in data 19 novembre. La domenica invece è il giorno Si per i blucerchiati: nel giorno festivo conducono con 18 successi contro le 15 della Juventus, mentre sono 15 i pareggi.

Il confronto diretto Giampaolo-Allegri sembra già segnato in partenza, con appena 2 vittorie del tecnico doriano, 1 pari e 6 vittorie del mister bianconero, che vanta pure una striscia aperta di 5 successi consecutivi. Ma quello che spaventa i tifosi della Doria sono i precedenti di Marco Giampaolo conto la Juventus, avendo rimediato 10-sconfitte-10 !!! Nemmeno un punto quando “vede” i bianconeri, con appena 5 reti fatte e ben 22 subite. Massimiliano Allegri invece può decisamente sorridere: nelle 16 sfide contro i liguri, 10 vittorie, 5 pari ed una sola sconfitta, subita a San Siro quando era il tecnico del Milan. L’allenatore bianconero quindi, è imbattuto a Marassi quando affronta la sponda blucerchiata.