Sampdoria, trovato l’accordo per Sneijder: ma resta qualche dubbio

sneijder olanda
© foto www.imagephotoagency.it

Wesley Sneijder è vicino al ritorno in Italia: accordo fatto tra la Sampdoria con l’entourage del giocatore

La Sampdoria ha in pugno Wesley Sneijder: contatto con agente e il calciatore. Il numero 10 olandese è in forza ai turchi del Galatasaray ma vedrebbe di buon occhio un ritorno in Italia. Giampaolo coltiva il sogno di allenare il giocatore che sarebbe perfetto per giocare da trequartista alle spalle delle due punte. Resta da risolvere il nodo ingaggio: Sneijder guadagna 4,5 milioni di euro a stagione, cifre non pareggiabili dai blucerchiati. Nell’ultima stagione ha totalizzato 28 presenze in campionato con 5 gol e 15 assist, specialità in cui è stato uno dei migliori in Europa.

Intanto alla Sampdoria è arrivato Josep Ilicic dalla Fiorentina. Lo slovacco costerà 4,5 milioni di euro più uno di bonus. Al giocatore un contratto da 1,1 milione di euro a stagione per tre anni. Questa operazione non esclude l’arrivo di Sneijder: entrambi sono giocatori alquanto fragili fisicamente e dunque in questo senso potrebbero completarsi e dunque potrebbero convivere. Oggi è stato anche giorno di Skriniar all’Inter: alla Samp andranno 20 milioni più bonus. Nell’operazione è stato inserito anche l’esterno Caprari. Giampaolo dopo la partenza di Schick rifà il look al suo attacco.