Connettiti con noi

News

Scommesse, la Serie A pronta ad assegnare i diritti tv sul betting

Pubblicato

su

Per il triennio che va dal 2024-25 al 2026-27 la Serie A è pronta a assegnare i diritti tv anche alle agenzie di scommesse e nel mondo del betting

I diritti tv delle partite di Serie A verranno assegnati anche ai siti di scommesse. Questa novità verrà messa in atto dal 2024-25 al 2026-27. Lo rivela AgiProNews, che riporta come la Lega possa così aggirare il divieto di pubblicità e sponsorizzazione del gioco del Decreto Dignità. Di seguito le parole della Lega.

«la Lega Serie A si riserva di commercializzare i diritti di betting a livello nazionale che internazionale, con modalità scelte a discrezione della Lega Calcio Serie A. Diritti di betting significa diritti a trasmettere, distribuire e mettere a disposizione sia tramite personal computer, tablet e/o dispositivi di telefonia mobile che in centri scommesse la diretta degli eventi, come parte di prodotti, servizi o applicazioni lecite nel settore delle scommesse»

News

video